Porto Sant'Elpidio: per I Teatri del Mondo in scena "Circo in valigia" ed altri spettacoli

2' di lettura 18/07/2019 - Il festival internazionale di teatro per ragazzi "I Teatri del Mondo" è in pieno fermento per la trentesima edizione, che già dal 14 luglio si sta svolgendo con successo a Porto Sant'Elpidio

Oggi, giovedì 18, la giornata sarà dedicata a tre spettacoli di teatro d'attore, clownerie e viaggio onorico-teatrale, che si terranno nello spazio dedicato della Pineta nord e in Piazza F.lli Cervi in zona Faleriense.
Si tratta di Circo in valigia, one man show di Gigi Capone da Roma, che alle 17 presso il Teatro del mare (pineta nord), a partire da una semplice valigia susciterà la meraviglia delle giocolerie circensi.
Alle 18 presso il Teatro del cielo (pineta nord) ci sarà l'occasione di vedere una miscela teatrale di burattini, marionette, pupazzi e narrazione nello spettacolo Di là dal mare della compagnia Ortoteatro, spettacolo che racconta di un viaggio tra usi e costumi di culture diverse.
In Piazza Fratelli Cervi alle 21,15 si aprirà il sipario su Scuola di magia di Teatro Verde: l'avventura di due maghi pasticcioni alle prese con incantesimi e trucchi magici. Presso Villa Barucchello inizieranno anche i laboratori previsti dal 18 al 20 luglio.
Quattro differenti scelte: il laboratorio di burattini con Gianluca di Matteo in cui sarà possibile per i più piccoli creare il proprio burattino da esibire nel "teatrino delle guarattelle"; il laboratorio Storie&Disegni con Gianluca Manciola in cui i ragazzi possono disegnare un personaggio e inventare storie fatte di dialoghi e azioni; il laboratorio di arti circensi di Gianluigi Capone, pensato per accrescere le abilità di giocoleria ed equilibrismo dei partecipanti; il laboratorio musicale BumBumCha con Elisa Ercoli, alla scoperta del corpo come strumento musicale per varie tipologie di ritmo.
Il festival Teatri del Mondo ancora una volta si riconosce per la quantità di spettacoli, incontri e progetti, la provenienza internazionale dei suoi artisti e l'attenzione specifica per la fascia d'età più giovane, alla quale viene dedicata una sensibile educazione alla cultura.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2019 alle 09:49 sul giornale del 19 luglio 2019 - 434 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Lg





logoEV
logoEV