Porto Sant'Elpidio: Potenziamento della fognatura in via Potenza - approvato il progetto preliminare

1' di lettura 17/07/2019 - L'ampliamento della fognatura risolverà i non pochi problemi derivanti da allagamenti e ristagni sulla zona

L’opera prevede di intercettare la rete fognante esistente nel punto di attraversamento del rilevato ferroviario in corrispondenza di via Cadore e di deviarla all’interno di una vasca di laminazione che permette di garantire un considerevole volume di accumulo e fronteggiare così il problema delle esondazioni.
Dalla vasca di laminazione è poi prevista la realizzazione di uno scarico nel manufatto preesistente ed uno scolmatore nella nuova condotta interrata. Il tombino ferroviario in Via Cadore – Piazza Benedetto Croce per il quale sono previsti interventi su entrambi i lati per migliorare l’accessibilità, la sicurezza nonché il deflusso e l’igiene potrà essere ancora utilizzato come passaggio pedonale.
La realizzazione di tale opera avrà un costo complessivo di circa 200 mila euro.
“Si tratta – spiega il Sindaco Nazareno Franchellucci – di un lavoro di miglioramento della criticità idraulica in zona Faleriense.
La nuova opera andrà a potenziare la fognatura già esistente che attualmente, soprattutto a ridosso del rilevato ferroviario, in corrispondenza di via Cadore sul lato ovest della ferrovia e Piazza Benedetto Croce sul lato est, in occasione di piovaschi e temporali di particolare intensità non è adeguata per far defluire l’acqua con conseguenti disagi ai cittadini. Un intervento importante e fortemente sentito dai residenti che garantirà anche una maggiore sicurezza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2019 alle 15:33 sul giornale del 18 luglio 2019 - 328 letture

In questo articolo si parla di politica, lavori, Comune di Porto Sant'Elpidio, ampliamento, fognatura, progetto preliminare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9JD





logoEV
logoEV