Pianeta scuola: "di male in peggio" è quanto afferma Andrea Cangini

1' di lettura 16/07/2019 - La disastrosa situazione della scuola italiana dovrebbe essere in cima agli interessi del governo, che invece, evidentemente, pensa ad altro

Ai dati sconfortanti dei test Invalsi 2019 (uno studente su 3 ha una conoscenza insufficiente della lingua italiana, quasi la metà è al di sotto della sufficienza in matematica) si aggiunge la carenza di posti in organico.
La denuncia della Flc Cgil, secondo cui solo nelle Marche mancano 1500 tra docenti, dirigenti e personale Ata, non può rimanere inascoltata.
Se è vero che dalla qualità della scuola dipende il futuro dell’Italia, questo governo pregiudica il futuro fingendo di non vedere un problema che esso stesso, incoraggiando i pensionamenti con quota cento, ha contribuito a creare”, lo dichiara Andrea Cangini, capogruppo di Forza Italia in commissione Istruzione del Senato.


da Andrea Cangini
Senatore Forza Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2019 alle 15:36 sul giornale del 17 luglio 2019 - 273 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, cangini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9GC





logoEV
logoEV