Martedì 16 luglio per “I Teatri del Mondo – Festival Internazionale del Teatro per ragazzi” sarà la Giornata Carifermo:

2' di lettura 15/07/2019 - Carifermo è tra i principali sostenitori del festival e sarà presente nei luoghi del festival con tanti gadget per il pubblico del trentennale

A Villa Baruchello, dalle 9.30 alle 11.30, i laboratori “Il teatro delle ombre”, “Artisticando” e “Il mio mondo nel teatro”, seguiti dall'appuntamento con il Contafavole, letture dei bambini per i bambini.
Il pomeriggio alla Pineta Nord si apre alle 17 al Teatro del Mare con “La grande sfida tra il riccio e la lepre” del Teatro Glug (Arezzo), spettacolo di teatro d’attore, burattini, pupazzi e musica selezionato per il Premio Città dei Bambini, per la regia di Matthias Traeger.
Il palco del Teatro del Cielo ospiterà invece, alle 18, “Domino” della compagnia di La Spezia Generazione Eskere: è la storia di Gianmaria, un bambino che festeggia il compleanno insieme alla sua famiglia e pretende di festeggiarlo anche il giorno dopo e il giorno dopo ancora.
Una festa un po' anomala, senza palloncini né compagni di scuola, in cui c'è solo spazio per i capricci del protagonista.
La serata vedrà protagonista un luogo nuovo per il festival, cioè Piazza Garibaldi: alle 21.15 il Tieffeu di Perugia mette in scena “Sei un mito - Eroi e supereroi”, spettacolo che nasce per raccontare ai ragazzi la mitologia classica come una fiaba.
La trama e i contesti in cui si svolgono le storie sono in perenne equilibrio tra realtà e invenzione, tra presente e passato. Le figure si muovono in un contesto scenografico ricco di suggestioni e incarnano Prometeo, Perseo, Teseo, Icaro e interagiscono con personaggi come Polifemo, Medusa e le Gorgone, il Minotauro, draghi e serpenti marini. A chiudere il martedì de I Teatri del Mondo sarà “Lingua blu – streghe” dell'Anfiteatro di Seregno, in programma alla Torre dell’Orologio alle 22.15.
Ispirato alle pagine di Roald Dahl, lo spettacolo narra la storia di una bambina orfana che vive con una nonna molto speciale in un luogo dove le leggende si fondono spesso con la realtà. Dai racconti della nonna la bambina impara tutto quello che c’è da sapere sulle streghe, su come riconoscerle e su come difendersi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2019 alle 11:50 sul giornale del 16 luglio 2019 - 406 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, I teatri del mondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Dz





logoEV
logoEV