Porto San Giorgio: Chiude con lo spettacolo Baccanti i 4 saggi della scuola di teatro Proscenio

1' di lettura 01/07/2019 - Un pubblico nutrito ed entusiasta ha apprezzato la rappresentazione ricca di pathos e colpi di scena di un gruppo affiatato ed unito

Nelle Baccanti di Euripide con riadattamento del testo di Gabriele Claretti e Rodolfo Ripa si è messo in scena un teatro fatto più di immagini che di parole dove ogni immagine è stata scelta con cura per evocare in ciascuno spettatore un immaginario nascosto imprevedibile che ha portato a ricavare il proprio rito personale, a partire da quello messo in scena.
Uno spettacolo che ha puntato a coinvolgere attivamente l'attenzione del pubblico senza lasciarlo in disparte.
D'altra parte non si può restare indifferenti al richiamo di Dioniso e questo è stato l'intento dello spettacolo.
I corsi della scuola di teatro Proscenio di Stefano Tosoni e Stefano de Bernardini cresce sempre di più suggellando il successo formativo e portando in scena spettacoli di elevata bellezza e qualità.
Le attività della scuola riprenderanno in autunno, con evoluzione, entusiasmo e professionalità.






di Maria Teresa Virgili


Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2019 alle 14:33 sul giornale del 02 luglio 2019 - 2041 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, porto san giorgio, saggi, Maria Teresa Virgili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a80C





logoEV
logoEV