Ceriscioli alla riunione dei piccoli comuni dell’Anci Marche: “Massima attenzione della Regione alle aree interne”

1' di lettura 26/06/2019 - “I piccoli comuni hanno fatto una scelta importante anche sotto il piano simbolico: il neo-eletto coordinatore, il sindaco di Force, Augusto Curti, ha sottolineato il suo impegno per tutti i piccoli comuni.

Questa investitura ha tenuto conto di una sensibilità particolare del nostro territorio, ovvero l’area terremotata. Force è un piccolo comune all’interno del cratere e il nuovo coordinatore ha immediatamente ricambiato la fiducia espressa dall’Unione dei Piccoli Comuni parlando di un impegno che sarà a favore di tutti”. Questo quanto sottolineato dal Presidente della Regione Marche Ceriscioli intervenuto alla riunione dei piccoli comuni dell’ANCI Marche che si è conclusa con la nomina del nuovo coordinatore, appunto il primo cittadino di Force.

“Da parte nostra ovviamente c’è la massima attenzione - ha continuato il presidente - perché riteniamo che il tema delle aree interne sia un tema di grande importanza. Perciò facciamo gli auguri di buon lavoro al neoeletto coordinatore e diamo la massima disponibilità di collaborazione”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2019 alle 10:12 sul giornale del 27 giugno 2019 - 390 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Zc