Gli appuntamenti con "Amandola Training Center" non si fermano

1' di lettura 25/06/2019 - È la volta del convegno sulla "qualità del prodotto e territori di qualità"

Dare risonanza al territorio dei Sibillini e alle sue risorse, sostenere il lavoro artigianale e valorizzare le tipicità della zona montana. Tutto questo e molto altro rientra nel noto progetto “Amandola Training Center”.
Creato e sostenuto dalla collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, l’Università di Camerino ed il Comune di Amandola, prevede, per oltre due anni, corsi formativi, stage, workshop, seminari, master universitari di primo livello e convegni, il tutto presso la Città di Amandola.
Per l’occasione, presso l’Auditorium Virgili, in Piazza Matteotti, il 27 Giugno, si terrà il convegno intitolato “Qualità del prodotto e territori di qualità”.
L’incontro, che si svolgerà dalle ore 10.00, è inserito nel filone della valorizzazione delle tante tipicità del territorio dei Monti Sibillini e delle loro caratteristiche.
Dopo il saluto iniziale del Sindaco Marinangeli, del Presidente della Fondazione Carisap Galeati e del Rettore dell’Unicam Pettinari, i docenti e gli esperti del settore tratteranno numerose tematiche, tra le quali le più rilevanti saranno: la coltivazione e la produzione del grano di qualità, il rapporto tra la vera Pasta made in Italy ed il resto del mondo e gli ingredienti di eccellenza per la pasta artigianale del territorio montano. Un interessante convegno, che esporrà una tematica molto attuale per le zone dell’alto fermano.






Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2019 alle 14:59 sul giornale del 26 giugno 2019 - 630 letture

In questo articolo si parla di attualità, amandola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8XO





logoEV