MUSICULTURA: concerto del Quinteto Astor Piazzolla al Lauro Rossi

3' di lettura 18/06/2019 - La Controra tra cultura e spettacolo a Macerata. Incontri con Fabio Frizzi, Franz Di Cioccio e Patrick Djivas (PFM) e Detto Mariano

Continua a ritmo serrato la kermesse della Controra di Musicultura, Il Festival nel Festival che anima il centro storico della città di Macerata con i protagonisti della musica e della letteratura italiana, con incontri, concerti, recital aperti al pubblico.
Una settimana ricca di eventi che scandiscono il count down finale verso le serate del Festival il 20 21 e 23 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata.
Mercoledì 19 giugno ad aprire il programma degli eventi alle ore 18 a Centrale Plus in Piazza della Libertà 23, sarà Fabio Frizzi, fratello maggiore dell’amato amico e presentatore di Musicultura scomparso lo scorso anno, che presenterà “Dieci storie di me Aneddoti scelti attraverso 10 lustri di vita, di lavoro, di sentimenti”.
Accompagnato dalla chitarra di Riccardo Rocchi, Fabio Frizzi proporrà al pubblico della Controra un viaggio nella sue colonne sonore più celebri. Compositore, orchestratore e direttore d'orchestra, Fabio Frizzi, con oltre cento colonne sonore cinematografiche e televisive, vincitore di numerosi riconoscimenti, ha seguito le orme dei maestri del cinema italiano. Oltre a comporre per il cinema ha firmato le musiche di moltissime serie Tv e spettacoli di varietà per le televisioni italiane. L’inizio della sua carriera è stato segnato dal successo di una commedia iconica del cinema italiano, “Fantozzi”
Tra gli altri titoli più popolari ricordiamo "The Beyond”, "City of the living Dead”, "I Quattro dell’Apocalisse” " Sette note in nero” di cui Quentin Tarantino ha inserito il tema nella colonna sonora di "Kill Bill : vol 1” "Sella d’Argento” "Zombi 2" e tanti altri…
Alle 18,30 nel Cortile Palazzo Conventati, John Vignola il giornalista e critico musicale di Rai Radio 1 presenta Franz Di Cioccio e Patrick Djivas “Una leggenda chiamata PFM”. In un’intervista condotta da John Vignola, il batterista e cantante Franz Di Cioccio e il bassista Patrick Djivas si racconteranno al pubblico della Controra, in un viaggio nella storia dalle origini ad oggi della Premiata Forneria Marconi tra aneddoti e ricordi dal 1971 ad oggi per rivivere insieme le emozioni e i retroscena dei grandi successi di ieri e di oggi.
Alle 21,15 l’appuntamento è al Teatro Lauro Rossi dove in un grande concerto si rivivrà la musica del celebre maestro argentino di tango Astor Piazzolla con il gruppo della Fondazione Piazzolla che riunisce cinque tra i migliori musicisti argentini: il Quinteto Astor Piazzolla composto da Lautaro Greco (bandoneón), Germán Martinez (chitarra), Sebastián Prusak (violino), Sergio Rivas (contrabbasso), Cristián Zarate (piano). Ad introdurre il concerto e a ripercorrere la storia di Astor Piazzolla sarà il direttore Julian Wat.
Alle 21.15 nel Cortile di Palazzo Ciccolini, Ennio Cavalli presenta Detto Mariano, “Una musica lunga una vita”. Compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra, autore di molteplici colonne sonore e canzoni di successo dagli anni ’60 ad oggi, Detto Mariano nel corso della sua attività musicale ha scritto e arrangiato capolavori della musica leggera per nomi come Celentano, Battisti, Mina, Don Backy, Ornella Vanoni, Milva e tantissimi altri… Con l’ausilio di video e documenti storici, Ennio Cavalli condurrà il pubblico tra le pieghe dell’anima dell’artista per scoprire i segreti e le storie dei protagonisti di un’epoca indimenticabile. Gli appuntamenti della Controra possono essere seguiti ogni giorno su Rai Radio 1, radio ufficiale di Musicultura, nel programma “Music Club” di John Vignola che va in onda in diretta da Macerata, dai locali del ristorante Vere Italie, a partire dalle ore 15.
Gli aggiornamenti su Musicultura 2019 sono reperibili su www.musicultura.it. I biglietti per assistere alle tre serate di spettacolo di Musicultura 2019 (20, 21 e 23 giugno)
sono in vendita nella biglietteria dei Teatri a Macerata e sul circuito Vivaticket.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2019 alle 16:09 sul giornale del 19 giugno 2019 - 478 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, musicultura, musicultura festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Jp





logoEV
logoEV