MUSICULTURA i vincitori in concerto Domani martedì 18 giugno in Piazza Cesare Battisti a Macerata

4' di lettura 17/06/2019 - A Macerata incalza a ritmo di quattro, cinque appuntamenti al giorno la grande festa della XXX Edizione di Musicultura con la Controra, nelle principali vie e piazze del centro storico con i protagonisti della musica e della letteratura italiana.

Concerti, recital, incontri, dibattiti, reading, tutti ad ingresso libero, per incuriosire ed intrigare una platea di appassionati folta ed eterogenea con la formula base di associare il divertimento al piacere dell’approfondimento.
Il Festival nel Festival che accompagna il celebre concorso verso le serate finali del 20 21 e 23 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata.
Domani sera in piazza Cesare battisti alle ore 21, 30 grande appuntamento con il Concerto degli otto vincitori di Musicultura: Luca Bocchetti, Francesco Lettieri, Lo Straniero, Lavinia Mancusi, Paolantonio, Gerardo Pozzi, Enzo Savastano e Francesco Sbraccia si esibiranno sul palcoscenico del Festival con le loro canzoni finaliste.
A condurre il concerto John Vignola giornalista e critico musicale di RAI Radio 1.
Ma gli appuntamenti con i protagonisti della Controra cominciano nel pomeriggio: alle ore 18.00 a Centrale Plus in Piazza della Libertà 23, Ennio Cavalli presenta il suo nuovo libro “Se ero più alto facevo il poeta” Un viaggio tra i versi e la prosa del celebre Poeta condotto da Lucia Tancredi.
Se ero più̀ alto facevo il poeta è il libro della maturità̀ di un autore che mette a frutto esperienze di vita, forza visionaria e ricerca linguistica.
Prosa e poesia si fondono in quella sorta di “pensiero lungo” che fa da filo conduttore a tutta l’opera di Cavalli.
Con filosofia lucreziana e ironia a lento rilascio, questo florilegio di pagine inedite tocca il tema della natura, della morte, del soprannaturale, delle religioni, dell’amore, del sociale, dello scrivere e del sorridere.
Si passa dall’immanente al trascendente, dall’infanzia dell’umanità̀ alle risorse del mito, dai toni civili preoccupati e 2 coraggiosi al divertissement, dal resumé degli anni di piombo visti dal marciapiede opposto a quello dei terroristi, alla smagliante “intervista impossibile” con Virgilio.
Alle 18.30 nel Cortile di Palazzo Conventati per la serie Le parole che non ti ho detto di Vincenzo Galullo “Lidia Ravera alla sorella” Lidia Ravera, scrittrice e giornalista, dall’esordio esplosivo di Porci con le ali alla pubblicazione di numerosi romanzi tra cui Le seduzioni dell'inverno, finalista al Premio Strega 2008 e Piangi pure vincitore assoluto al Premio Nazionale Letterario Pisa 2013.
Ha pubblicato anche saggi e racconti e collaborato a numerose sceneggiature per il cinema e per alcune serie televisive della RAI. Lidia Ravera in un dialogo con Vincenzo Galullo ripercorre il rapporto con la sorella scomparsa prematuramente: "Mia sorella mi ha insegnato come si muore. – ha detto la scrittrice - Mi ha detto "prova a vivere come se la vita stesse per finire, vedrai che ci guadagni in intensità" Alle 21.15 nel Cortile di Palazzo Ciccolini Valerio Calzolaio presenta in anteprima nazionale il suo ultimo libro “Migrazioni, la rivoluzione dei Global Compact” , edito da Doppiavoce .
A dialogare con l’autore saranno Sauro Longhi, Rettore dell’Università Politecnica delle Marche e Lina Caraceni professoressa di UNIMC e Presidente dell’Associazione conTESTO, ad accompagnare l’incontro con suggestioni musicali Chopas , musicista e cantante della Compagnia di Musicultura.
Dopo Ecoprofughi e Libertà di migrare, Valerio Calzolaio torna ad affrontare il tema delle migrazioni con questo piccolo, ma importante volume che costituisce un’introduzione interdisciplinare allo studio storico del fenomeno migratorio. RAI Radio 1, storico media partner di Musicultura racconta ogni giorno le storie e i protagonisti della “Controra” nel programma “Music Club” di John Vignola che va in onda in diretta da Macerata, dai locali del ristorante Vere Italie, a partire dalle ore 15.
E’ possibile partecipare dal vivo alla trasmissione chiamando il numero 0733.1840572 o consultando il sito www.vereitalie.it. Gli aggiornamenti su Musicultura 2019 sono reperibili su www.musicultura.it. I biglietti per assistere alle tre serate di spettacolo di Musicultura 2019 (20, 21 e 23 giugno) sono in vendita nella biglietteria del Teatro a Macerata e sul circuito Vivaticket.






Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2019 alle 15:57 sul giornale del 18 giugno 2019 - 785 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, musicultura, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8GE





logoEV