Progetto Creazione chiude la stagione con vari spettacoli

2' di lettura 14/06/2019 - L'associazione diretta da Alessandro Maranesi si occupa di teatro, recitazione, dizione ed espressione. Lavora con giovani ed adulti ed è ormai una realtà ben consolidata nel panorama provinciale.

Il 12 giugno, al teatro Cicconi, con lo spettacolo “La fantasia vola tra cielo e terra” si è concluso il progetto “Tutti a scuola di dizione”, che quest’anno ha festeggiato 10 anni di successi e collaborazione, tra l’associazione, l’assessorato alla cultura e l’ISC di Sant’Elpidio a Mare. Le classi coinvolte sono state la 2B, 5A, 5B della sede Capoluogo, 3U, 4U, 5U sede Piane Tenna, 3A, 3B di casette d’Ete, e 3U di Cascinare. Il progetto, ideato e condotto da Alessandro Maranesi e Lorenzo Bagalini, ha ricevuto ampi consensi e soddisfazione da parte, della dirigente, la Prof.ssa Teresa Santagata, dagli assessori Corvaro e Torresi, sempre presenti in tutte le rappresentazioni, degli insegnanti e dalle famiglie, tanto ché è stato già riconfermato anche per l’anno prossimo.
Da sabato 15 giugno, al teatro delle Logge di Montecosaro, sarà il momento degli spettacoli finali dei Corsi di recitazione” per bambini e ragazzi organizzati dall’associazione presso l’Epoché, la loro sede a Porto Sant’Elpidio. “Il cuore degli animali”, è il titolo della prima rappresentazione, divisa in due atti: “Volare alto” interpretato dai bambini 6-9 anni, Elisa Cardarelli, Cesare Maurizi Matilde Meneghetti, Daniele Mattiozzi, Irene Cardinali, Gabriele Rossi e “La Valle degli Olmi” riadattamento teatrale dell’omonimo libro dello scrittore e giornalista Fabio Castori, con i bambini 10-13 anni, Tommaso Minnetti, Tommaso Ferrara, Maria Stella Verdecchia, Gloria Bianconi, Mattia Pizi, Andrea Sofia Ricci, Maddalena Regoli, Giada Cardinali, Cecilia Amaolo, Filippo Fabiani, Sara Costanzi, Maria Sole Chierici, Giulia Burgan, Mattia Lattanzi.
Special guest del primo atto, gli attori, Rosanna Marotta, Giulia Rossi, Giancarlo Ciccarelli, Barbara Petracci, Rossella Nasini, Letizia Anteni.
La Regia è di Alessandro Maranesi e Lorenzo Bagalini
Gli altri spettacoli in programma sono “Il delitto al ritratto di Lord Byron” il 21 giugno, “Le donne sapienti” il 27 giugno e “L’Io proibito “ il 28 giugno, sempre alle 21 e sempre al teatro delle Logge di Montecosaro.


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2019 alle 12:40 sul giornale del 15 giugno 2019 - 2015 letture

In questo articolo si parla di attualità, spettaccoli, dizione, articolo, teatrale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8BL





logoEV
logoEV