"Fermo un attimo...": Approfitta degli incentivi del Conto Termico 2.0

1' di lettura 13/06/2019 - Il Conto Termico 2.0, in vigore dal 31 maggio 2016, potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno economico, diffuso in origine con il Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012, per interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per aumento dell'efficienza energetica

I soggetti privati, compresi condomini e soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario, possono accedere a fondi per 900 milioni di euro annui complessivi compiendo interventi di: sostituzioni di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di pompa di calore o sistemi ibridi che accostano al meglio pompa di calore e caldaia a condensazione;
installazione di collettori solari termici oppure per la sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore.
L'incentivo è calcolato in base alla producibilità ipotizzata di energia termica definita in funzione della tecnologia, della taglia e, dove influente, della zona climatica del luogo in cui l'intervento viene realizzato.
L'incentivo è corrisposto dal GSE (Gestore Servizi Energetici) nella forma di rate annuali costanti accreditate direttamente su conto corrente della durata compresa tra 2 e 5 anni, a seconda della tipologia di intervento e della sua dimensione, oppure in un’unica soluzione, nel caso in cui l’ammontare dell’incentivo non superi i 5.000 euro.
Per gli interventi realizzati dai privati, la richiesta deve essere presentata entro 60 giorni dalla fine dei lavori tramite l’apposito applicativo informatico Portaltermico, compilando e inviando direttamente online la documentazione necessaria per l’ammissione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2019 alle 22:30 sul giornale del 14 giugno 2019 - 1139 letture

In questo articolo si parla di attualità, energia, incentivi, sostituzione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Ay





logoEV