Porto San Giorgio:Tentano di entrare nelle abitazioni con la scusa dei controlli ai contatori

1' di lettura 30/05/2019 - Il sindaco avverte Carabinieri e Municipale e invita a fare attenzione

Suonano ai campanelli dei condomini e chiedono di entrare nelle abitazioni per effettuare dei controlli ai contatori dell’Enel senza mostrare l’autorizzazione.
Le segnalazioni sono arrivate al sindaco Loira che ha rapidamente provveduto ad informare Carabinieri e Polizia municipale.
Secondo le prime informazioni raccolte ieri e martedi si tratterebbe di tre persone dall’accento neutro, una delle quali di carnagione scura.
La raccomandazione è quella di prestare attenzione e segnalare tempestivamente alle Forze dell’ordine simili circostanze che vengono ritenute sospette.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2019 alle 08:54 sul giornale del 31 maggio 2019 - 1376 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto san giorgio, truffe, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a75l





logoEV
logoEV