P.S.Giorgio: Simona Gentile assumerà il Comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo

2' di lettura 30/05/2019 - Simona Gentile è nata a Campobasso il 08.01.1980.

Ha conseguito la maturità presso il Liceo Scientifico “G. Pallotta” di Bojano nel 1998;
Nel 2004 si è laureata in Scienze Ambientali presso l’Università degli Studi del Molise. Successivamente nel mese di ottobre 2005 ha conseguito il Master di I livello in "Gestione e Controllo dell’ambiente" presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.
Arruolatasi nel 2006 come "Ufficiale in ferma prefissata" nel Corpo delle Capitanerie di porto, ha prestato servizio presso il Reparto Ambientale Marino.
Durante il servizio ha frequentato il corso “Antinquinamento” organizzato dalla Soc. CASTALIA ECOLMAR con l’ausilio del RINA.
Presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha frequentato i corsi di “Quantificazione del danno ambientale causato da abusi edili” e “Controllo sui documenti amministrativi degli Enti Parco e delle Aree Marine Protette”.
Nel 2009, dopo aver vinto il concorso “Ufficiali per la Nomina diretta” è passata in servizio permanente effettivo.
Dal mese di settembre 2010 a Febbraio 2013 ha prestato servizio al Reparto Ambientale Marino, successivamente nella Centrale Operativa del Comando Generale fino al mese di dicembre 2014.
Dal 2014 ad oggi ha prestato servizio nella Capitaneria di porto di Roma-Fiumicino ove, dopo una breve esperienza nella sezione Proprietà Navale e Diporto, ha ricoperto l’incarico di Capo Sezione Demanio, Ambiente e Contenzioso.
Ha continuato la formazione nel campo ambientale e nel 2016 ha conseguito il Master di II livello in "Diritto dell’Ambiente" presso l’Università la Sapienza di Roma.
Ha frequentato i corsi per il “Campionamento delle microplastiche in mare” organizzati dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare e dall’ISPRA.
Convive dal 2010 con Massimo ed ha un bambino di 5 anni di nome Andrea.








Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2019 alle 06:44 sul giornale del 31 maggio 2019 - 815 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a75k