“Cantine aperte” sabato 25 e domenica 26 maggio

1' di lettura 25/05/2019 - Torna anche quest’anno il consueto appuntamento con “Cantine aperte” giunto ormai alla sua 27esima edizione.

Amanti del vino non prendete impegni: sabato 25 e domenica 26 maggio le cantine di tutta Italia aderenti all’iniziativa promossa dal Movimento Turismo del Vino saranno liete di accogliervi per farvi conoscere e degustare i loro prodotti.
Un weekend tutto da assaporare, lontani dal caos cittadino , immersi nel verde delle nostre colline. Un occasione per conoscere le Marche ed esplorare i vari territori che consentono alle diverse varietà di uve di esprimere il loro carattere. Dalla Marca Fermana a quella Anconetana, dalla Marca Maceratese a quella Ascolana: ad ognuna di esse le proprie peculiarità vitivinicole.
Per quanti volessero lasciarsi inebriare dalle note speziate, fruttate e floreali del Montepulciano, del Sangiovese, della Passerina e del Pecorino, nella nostra provincia saranno “Officina del Sole” a Montegiorgio, “Madonna Bruna” a Fermo e “Castrum Morisci" a Moresco le cantine pronte a coccolarvi.
Inoltre in ogni cantina socia verrà esposto il Qr Code corrispondente che vi permetterà di accumulare punti: basterà collegarsi a Google Play o ad Apple Store, scaricare gratuitamente l'app Cantine Marche in Tour, avvicinare il lettore Qr Code interno all'app ai codici esposti in cantina per ricevere piacevoli regali.








Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2019 alle 00:08 sul giornale del 27 maggio 2019 - 1910 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, articolo, Benedetta Luciani, cantine aperte 2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7TI





logoEV
logoEV