Farabollini: "Sassoli sul terremoto non fa nemmeno il minimo sindacale per un giornalista: Informarsi"

15/05/2019 - Il commissario respinge al mittente con i fatti le accuse mossegli sull’Huffington Post “Nel giudizio sul mio operato David Sassoli viene meno al minimo sindacale per un giornalista ed un parlamentare: informarsi”.

Piero Farabollini, Commissario per la ricostruzione nelle aree terremotate del Centro Italia respinge al mittente l’accusa di essere di ostacolo alla ricostruzione e di non ascoltare il territorio. “Sassoli non si offenda se dico che un bravo giornalista, avrebbe dovuto fare qualche ricerca prima di usarmi per raccogliere un briciolo di consenso elettorale – prosegue Farabollini, geologo che lavora su faglie e terremoti dal 1997 – Avrebbe scoperto che sono tutt’altro che un fantasma restio all’ascolto e al confronto.
Sono stato l’unico di tre commissari ad incontrare tutti i Comitati dei cittadini, con i quali intrattengo rapporti pressoché quotidiani, e lavoro da mesi con associazioni di categoria, professionali e sigle sindacali su Durc di congruità e snellimento delle procedure della ricostruzione.
Come parlamentare europeo a Sassoli non sarà sfuggito che a regolare le dinamiche della ricostruzione è il DL 189 e che, per velocizzare le procedure, lo abbiamo già più volte emendato in accordo con il Governo e il Parlamento con cui stiamo alacremente lavorando anche allo sblocca cantieri”.
Farabollini tiene infine a sottolineare che le accuse mossegli da Sassoli fanno acqua anche quanto al suo rapporto con le istituzioni locali.
“Sassoli sì che dimostra di essere lontano, e non solo fisicamente, dal territorio terremotato – conclude il commissario – La prova? Non si è nemmeno accorto che per la prima volta dall’uscita del DL 189 i rappresentanti dei sindaci siedono in cabina di regia a fianco di quei presidenti di regione che io non ascolterei” .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2019 alle 16:13 sul giornale del 16 maggio 2019 - 403 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, ricostruzione, sisma, zone terremotate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7wI