P.S.Giorgio: In scena la nuova produzione di ProscenioLab

2' di lettura 30/04/2019 - Domenica 5 maggio presso il Teatro Comunale di Porto San Giorgio alle 21.15

Un padre che ha un giorno di tempo per salvare la propria vita e rintracciare i propri figli dispersi da anni, due coppie di fratelli che tentano di trovare i loro gemelli, identici non solo di aspetto ma anche nel nome; una madre che brama di riunire la sua famiglia dispersa, una moglie che desidera riconquistare il proprio marito e una sorella che desidera averne uno, un duca che impone di far rispettare la legge combattendo anche contro le sue stesse debolezze e poi mercanti, artigiani, dottori che pretendono di ricevere ciò che è stato loro promesso Il tutto mentre sullo sfondo incombe lo spettro della guerra tra le due potenti città-stato di Efeso e Siracusa.
Questa, in sintesi, è la trama della “Commedia dell’Errare”, perché di commedia si tratta e non di tragedia, come la descrizione potrebbe far credere.
Il “giovane” drammaturgo Guglielmo Crollalanza, (William Shakespeare) nonostante sia una delle sue prime opere, confeziona con sapiente maestria una giostra di situazioni bizzarre e confuse, dove compaiono amori, liti, inganni, tradimenti, fraintendimenti, possessioni diaboliche e ricongiungimenti; dove il tema del doppio è portato al parossismo, e dove tutto quello che succede è sbagliato e giusto, vero e falso. Il titolo ci suggerisce, inoltre, che “errare” può essere inteso con il significato di “sbaglio”, “equivoco”, ma anche come “vagare”, “girare” senza una meta precisa. Il Crollalanza con questa sua pièce ci fa interrogare su cosa è reale e cosa non lo è e se sia meglio distinguere e distinguersi o, piuttosto, non confondersi. Ci suggerisce che solo dalla differenza scatta l’identità.
Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro (under 25, over 65) Info e prenotazioni 392/4450125




di Maria Teresa Virgili


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2019 alle 15:44 sul giornale del 02 maggio 2019 - 1988 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Maria Teresa Virgili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6Yo