M.S.Pietrangeli: Folla per la Rievocazione del Venerdì Santo

1' di lettura 20/04/2019 - La storica manifestazione che si ripete da oltre 40 anni ha visto numerose persone arrivate anche da fuori provincia

Molto partecipata e sentita la Rievocazione della Passione di Cristo svoltasi a Monte San Pietrangeli. Presenti anche molte persone arrivate da fuori provincia per assistere all'evento oramai in scena da più di 40 anni. Più di 250 i figuranti che hanno indossato i costumi dell'epoca; molto suggestiva anche l'illuminazione posta lungo le vie del Centro Storico, realizzata con centinaia di lumini in vetro colorato. La Processione di Monte San Pietrangeli, vanta oltre che allo scenario della Collegiata del Valadier dove avviene la Crocifissione anche della Bara del Cristo morto che risale tra la fine del XVIII e XIX secolo opera del grande architetto Luigi Fontana al quale Monte San Pietrangeli gli ha dato i natali.

(Foto gentilmente concesse da Cristian Polinesi)








Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2019 alle 09:11 sul giornale del 23 aprile 2019 - 4110 letture

In questo articolo si parla di religione, attualità, monte san pietrangeli, processione del cristo morto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6I7





logoEV