Anche in provincia di Fermo i farmacisti dibattono di ricetta veterinaria elettronica

1' di lettura 26/03/2019 - Anche i farmacisti della provincia di Fermo hanno dimostrato di essere molto interessati a meglio conoscere la “ricetta veterinaria elettronica”

Nutrita e qualificata è stata, infatti, la partecipazione all’incontro informativo indetto da Federfarma Fermo su questa importante novità, che , secondo il presidente Paolo Sacripanti “mette il nostro paese al passo con l’Europa, con la finalità di approfondire un tema di notevole rilievo per la categoria”.
E’ stato Marco Meconi, delegato dei farmacisti rurali della provincia di Fermo, ad aprire i lavori a cui hanno anche partecipato Pasquale D’Avella , presidente regionale di Federfarma ed il vice presidente dell’Ordine interprovinciale dei medici veterinari di Ascoli e Fermo Andrea De Vecchis .
Convincenti e professionali i relatori , il Dr. Alessandro Baiguini e la dottoressa Claudia Grilli , del Servizio Igiene allevamenti e produzioni zootecniche dell’ Asur Marche che, all’unisono, hanno informato che “ siamo ancora in attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Ministeriale che determinerà l’ avvio di questo provvedimento basilare anche per la salute dei cittadini”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2019 alle 14:50 sul giornale del 27 marzo 2019 - 409 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5LO





logoEV