INCIPIT: Il Maestro Francesco Di Rosa si racconta tra musica e vita privata conversando con Giovanni D’Aprile

25/03/2019 - Giovedì 28 marzo 2019, ore 21,15 Auditorium ‘Della Valle’, Casette d’Ete di Sant’Elpidio a Mare

Prosegue la quarta edizione di INCIPIT, rassegna promossa dall’Associazione Santa Croce, in collaborazione con il Centro Giovanile Casette e la libreria ‘Il Gatto con gli stivali’.
Nel terzo incontro, in programma il 28 marzo (Auditorium, ‘Della Valle’, ore 21,15, ingresso libero) ci sarà una piacevole e sorprendente incursione nel mondo della musica classica, con un illustre ospite: il Maestro Francesco Di Rosa, primo oboe dell’Orchestra di Santa Cecilia di Roma nonché uno dei migliori oboisti a livello internazionale.
Nonostante i numerosi impegni che lo chiamano in ogni angolo del mondo, Di Rosa ha sempre mantenuto un profondo legame con la sua terra, il fermano, e con la sua città d’origine, Montegranaro dove ha potuto coltivare fin da piccolo, la sua passione per la musica e da dove ha spiccato il volo, anni fa, per approdare sui palcoscenici più importanti, con i più celebri direttori d’orchestra, da Abbado, a Muti, Barenboim, Pappano, Maazel, invitato come primo oboe in orchestre prestigiose e molto richiesto anche come docente.
Una vita pubblica molto intensa, che si intreccia con la vita privata, dove riesce a ritagliarsi del tempo per gli ‘Amici della musica’ di Montegranaro con i quali organizza rassegne concertistiche che sono un vanto per la città e dove, quando ripone il suo prezioso oboe, trova tempo per la famiglia, per i suoi hobby e per tanto altro ancora.
Un personaggio a tutto tondo che, stimolato da Giovanni D’Aprile, (Maestro di corno, docente al Conservatorio ‘Lorenzo Prosi di Campobasso) si racconterà spaziando dal suo ruolo pubblico al suo mondo più personale, con la disponibilità e semplicità che lo contraddistinguono, in una serata tutta da godere.


di Associazione Santa Croce
Casette d'Ete - Sant'Elpidio a Mare







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2019 alle 15:00 sul giornale del 26 marzo 2019 - 2184 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5I5