P.S.Giorgio: 4° edizione dello Street Food Festival

2' di lettura 23/03/2019 - Dal 28 al 31 marzo. Tutti lo conoscono e l'intera città lo aspetta con trepidazione

Lo Street Food Festival di Porto San Giorgio, ormai, non ha più bisogno di presentazioni. Giunta ormai alla sua 4° edizione, la kermesse del cibo di strada tornerà da giovedì 28 a domenica 31 marzo per deliziare ogni palato con prelibatezze di primo livello. Anche quest'anno, ad organizzarlo, in collaborazione con l'amministrazione comunale, sarà l'associazione culturale Gente di Strada, realtà di primo piano nell'ambito delle manifestazioni a stampo enogastronomico, ludico e musicale.
Tantissimi gli stand pronti ad invadere viale Buozzi, che per l'occasione si trasformerà in un vero e proprio ristorante a cielo aperto, pronto ad offrire piatti tipici da tutta Italia e non solo. Sì, perché anche questa volta Gente di Strada ha pensato a tutto, ponendosi 3 principali obiettivi: qualità, novità e varietà.
«Siamo sempre molto attenti a diversificare – spiega lo staff dell'associazione, capitanata da Suzana Ndreu e Benito Mistichelli –, è molto importante evitare di ripetersi, offrendo al pubblico prodotti unici nel loro genere. Per questo selezioniamo con cura gli stand partecipanti, ognuno dei quali deve essere in grado di offrire un prodotto buono, sano e soprattutto diverso da tutti gli altri».
Ma non sarà solo il gusto a fare da protagonista. Tutte le sere, infatti, ad animare la festa ci sarà la musica dal vivo: 4 concerti assolutamente imperdibili con artisti di alto calibro, tra cui non mancherà un dj d'eccezione. E se tutto questo non basta, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica ci saranno anche gli artisti di strada e il ludobus per i più piccoli, per regalare momenti di assoluto relax alle famiglie che prenderanno parte all'evento. La nuova edizione dello Street Food vedrà anche tante sorprese culinarie, con nuovi stand e nuovi prodotti tutti da scoprire, e tra questi non mancheranno gli espositori sangiorgesi, che porteranno sulla scena i loro eccezionali prodotti. Ma se un occhio guarda al nuovo, l'altro non può che restare legato alle tradizioni. Anche quest'anno, infatti, è previsto il pagamento in lire.
Ai consumatori sarà offerta la possibilità di cambiare gli euro con riproduzioni di vecchie monete, disponibili al punto cassa e necessarie per procedere all'acquisto dei prodotti. Il format sarà quello di 1 euro = mille lire, una trovata divertente per dare un tocco di originalità allo Street Food più in voga di sempre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2019 alle 18:39 sul giornale del 25 marzo 2019 - 2007 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Gp





logoEV
logoEV