Sant'Elpidio a Mare: Revocata la gara per la gestione integrata dei servizi d'igiene ambientale

22/03/2019 - L’Amministrazione Comunale elpidiense ha deciso di revocare la gara per l’assegnazione della gestione integrata dei servizi di igiene ambientale e altri servizi complementari rivalutando l’aspetto economico del progetto

La decisione è stata assunta alla luce delle mutate condizioni del mercato e della richiesta di aumento dei costi di conferimento dei rifiuti da parte dell’Asite.
I mutati aspetti economici sono stati evidenziati in sede di quesiti da diverse ditte, anche provenienti da fuori Regione, interessate all’appalto.
“Il progetto, redatto con l’ausilio di un consulente esterno, sulla base del quale è stata avviata la gara risale al 2018 – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – e da allora sono cambiate le condizioni di mercato.
Tenendo conto che la durata dell’appalto sarà, comunque di cinque anni, abbiamo ritenuto opportuno rivalutare la situazione per arrivare all’approvazione di un nuovo bando al fine di evitare ricorsi che, da una parte, comporterebbero tempi lunghi nell’individuazione del soggetto economico a cui affidare il servizio e, dall’altra, rappresenterebbero un aggravio di costi per l’ente comunale e, di conseguenza, per la collettività tutta”.






Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2019 alle 16:20 sul giornale del 23 marzo 2019 - 417 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant'Elpidio a Mare, articolo, servizi di igiene

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Ed