Il fermano Roberto Bottoni ricevuto in comune da Sindaco e Assessore

12/03/2019 - Dopo essersi laureato campione italiano di Sandà

Reduce dal PalaFlaminia di Rimini dove si è svolto il King of the Ring, evento sportivo fra i più importanti in Italia che riunisce varie discipline di sport da combattimento, nel quale si è laureato campione italiano Pro nel Sandà (specialità, combattimento del Kung Fu), il fermano Roberto Bottoni dell’Asd Kung Fu Vietnamita del M° Jang è stato ricevuto, insieme al suo coach Sergio Ciccoli ed al preparatore atletico Emanuele Mezzadonna, al Palazzo Comunale di Fermo dal Sindaco Paolo Calcinaro e dall’assessore allo sport Alberto Scarfini che si sono congratulati con lui per il risultato di prestigio ottenuto e per aver onorato i colori e il nome di Fermo, augurandogli ancora successi e soddisfazioni così da arricchire ancora di più il palmarés di riconoscimenti. Roberto ha, infatti, già quattro titoli italiani conquistati negli anni nella stessa specialità (quello di Rimini è il primo nel professionismo) e nel 2016 si era laureato campione del mondo, in coppia con Andrea Donnari, a Stoccarda (in Germania) con la Nazionale Italiana






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2019 alle 17:19 sul giornale del 13 marzo 2019 - 2278 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5eZ