Montegranaro: Le.Ali Montegranaro 3 – Bcc Ostra 0

3' di lettura 11/03/2019 - Vittoria netta delle ragazze di Viola tra le mura amiche a discapito di una Bcc Ostra frastornata da un primo set in cui le locali non hanno mai permesso alle ospiti di essere in partita. In equilibrio gli altri due parziali, la Le.Ali ci ha creduto fino in fondo mostrando soprattutto nei momenti difficili che hanno carattere da vendere

La partenza del team veregrense è fulmineo: 6-3 con Cappelletti sugli scudi, la stessa dai nove metri inizia a martellare forte mettendo in seria difficoltà la ricezione locale e trascinando le sue 10-3. Ostra prova a farsi vedere con Silvi che viene subito bloccata a muro da Cruciani e Screpanti (12-6).
È sempre Silvi a siglare un ace e tentare il riaggancio ma Gennari servita alla grande da un’ispiratissima Uguccioni è devastante da posto 2 (13-8).
È ancora il servizio a mettere in difficoltà Ostra, prima con Screpanti che forza e porta a casa due ace e altrettante battute incisive (18-8), poi con Cruciani che sigla ben 4 ace su gli ultimi sei punti, 25-9. Nel secondo parziale Ostra cresce in ricezione e si compatta muro difesa, gli scambi si allungano e le giovani di Viola riescono a fare punti solo con pazienza e con variazioni attacco (9 pari).
Si arriva appaiate ancora al 15 pari quando un pallonetto sulla riga di Cappelletti e un mani-fuori di Gennari regalano alle veregrensi il +2 (17-15).
Ostra non ci sta, è ancora Silvi a forzare al massimo il servizio salto spin mettendo a segno 2 ace e riagganciando la Le.Ali sul 19 pari. Montegranaro inizia a sbagliare qualcosa e permette alle ragazze di Mattioni di arrivare al set point 22-24.
Carattere e coraggio per le locali che annullano il primo set point con Uguccioni che imbecca Screpanti che da posto 2 la mette giù.
Ostra chiede tempo ma al rientro sono sempre le locali a distinguersi, nello specifico è la premiata ditta Cruciani-Gennari a bloccare a muro Silvi e pareggiare i conti sul 24. Le locali conquistano il primo set point con una bellissima super da posto 2 di capitan Gennari, ma poi è Ostra a sbarrare la strada a Cappelletti, 25 pari.
Un altro set point per le locali grazie alla solita Gennari finalizzato finalmente da D’Ambrogio che buttata nella mischia da Viola mette a segno un ace su Bassotti che segna il 2 a 0 locale. L’inizio di terzo set non è dei migliori per le giovani di Montegranaro che commettono qualche errore e lasciano avanzare le ospiti (5-9). Si ricomincia con gli scambi lunghi, tanta pazienza e tante difese nel campo locale per attendere il momento migliore e concludere la rimonta sul 10 pari.
È ancora Ostra ad allungare di 4 e obbligare Viola a chiedere tempo. La Le.Ali si chiude muro difesa e si rifà sotto 14-16.
Le ospiti mantengono il vantaggio finché Uguccioni sul 17-19 mettendo pressione dai nove metri non permette ad Ostra di contrattaccare al meglio, aggancio e sorpasso 22-20. Aguzzi e le sue non vogliono mollare e pareggiano sul 22. Gennari mette a terra un pallone importante e Viola mette dentro ancora una volta D’Ambrogio al servizio sul 23-22. Ostra contrattacca fuori e ci regala il primo set point che non riusciamo però a finalizzare (24 pari).
Palmieri serve benissimo e becchiamo un ace offrendo il set point alle ospiti che anche loro sprecano (25 pari). Un’invasione di Ostra conclude un bellissimo scambio concedendoci il secondo set point che stavolta Cappelletti da quattro finalizza magistralmente. Davvero complimenti a tutte le ragazze della Le.Ali una prestazione eccellente sia sotto il punto di vista tecnico che da quello caratteriale, una dimostrazione di consapevolezza dei propri mezzi non indifferente vista l’età media delle ragazze. Prossimo appuntamento sempre in casa sabato prossimo alle 21.15 contro la MGtech Libero Volley.






Questo è un articolo pubblicato il 11-03-2019 alle 07:58 sul giornale del 12 marzo 2019 - 236 letture

In questo articolo si parla di sport, Pallavolo Montegranaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a40P





logoEV