Sant'Elpidio a Mare protagonista a "Tipicità"

2' di lettura 06/03/2019 - E’ iniziato il conto alla rovescia per l’avvio di Tipicità, appuntamento che torna dal 9 all’11 di marzo nel complesso fieristico Fermo Forum della Città di Fermo

Un evento cresciuto negli anni e che non è solo un’esposizione di prodotti tipici del territorio ma un vero ponte tra culture, realtà, tradizioni culinarie e non solo. Per Sant’Elpidio a Mare, quest’anno, la partecipazione a Tipicità si traduce in una serie di appuntamenti a partire da venerdì 8 marzo.
Alle 17.30 una delegazione di una trentina di giornalisti internazionali farà visita alla Civica Pinacoteca e al Museo della Calzatura per spostarsi, poi, assieme ad altri ospiti, al ristorante La locanda dei Matteri dove sarà proposta una “Cena a quattro mani”: la chef padrona di casa, Barbara Settembri e l’ospite bielorusso Anton Kalenik proporranno ai presenti un singolare menu frutto del contatto e della fusione tra tradizione culinaria locale e bielorussa. Piatti marchigiani e piatti bielorussi si alterneranno in una sinfonia di gusto che abbatte i confini: nel piatto gli ospiti avranno modo di verificare come la cucina povera possa diventare cucina gourmet grazie all’abilità dei due chef e alla qualità delle materie prime utilizzate.
Per l’occasione, infatti, sono stati coinvolti produttori locali che forniranno il meglio delle materie prime e che, assieme alla professionalità dei due chef, faranno la differenza. Nel corso della serata alla Locanda dei Matteri il Sindaco Alessio Terrenzi farà gli onori di casa.
“La nostra Città ospiterà con sommo piacere persone provenienti da diversi Paesi: Georgia, Grecia, Francia, Germania – dice Terrenzi – oltre ad Ungheria e Bielorussia con le quali ci lega un rapporto di amicizia e collaborazione oramai consolidato. Siamo orgogliosi della nostra connotazione locale, che sarà sottolineata anche dai piatti che Barbara Settembri proporrà assieme al suo collega bielorusso ma siamo anche orgogliosi di essere una Città aperta al mondo ed il collegamento con Minsk e Varpalota ne sono la prova”.
Dopo l’esperienza con tipicità, infatti, il Sindaco Terrenzi partirà alla volta della Bielorussia, in occasione di ModaItalia Minsk, evento giunto alla sua dodicesima edizione: una sfilata interamente dedicata al made in Italy, organizzata dalla CNA di Pesaro e Urbino e curata da Italian Brands Designer 1.
Venerdì sera tra gli ospiti sarà presente anche lo scrittore Davide Grittani, ambasciatore per la città di Sant’Elpidio a Mare dove ha ambientato la storia del suo libro “La rampicante”. Libro, questo, che sarà poi presentato al pubblico il giorno successivo, sabato 9 pomeriggio, nell’ambito degli appuntamenti al calendario al Fermo Forum. Domenica la Città di Sant’Elpidio a Mare sarà ancora protagonista con uno stand in cui sarà messo in mostra il patrimonio storico, artistico e culturale e realizzato in collaborazione con alcune associazioni cittadine.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2019 alle 14:38 sul giornale del 07 marzo 2019 - 336 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4ZM





logoEV
logoEV