Il nostro Gianmarco Tamberi campione europeo nel salto in alto

1' di lettura 02/03/2019 - Il marchigiano Gianmarco Tamberi è diventato campione d’Europa, conquistando l’oro col suo salto di 2,32 metri.

Ai campionati indoor di Glasgow il marchigiano Gianmarco Tamberi è diventato campione d’Europa, conquistando l’oro col suo salto di 2,32 metri. Dopo di lui, argento ex aequo per il greco Konstadinos Baniotis e l'ucraino Andrij Procenko.

Dopo le lacrime che hanno commosso l’Italia per l’infortunio di Montecarlo che gli costò la partecipazione alle Olimpiadi di Rio, Gianmarco non ha mai smesso di lottare. Indossando il suo costume azzurro, il nostro eroe col superpotere del volo torna a farci sognare dopo sei anni dall’ultimo titolo europeo conseguito da un italiano.

Il “Gimbo” si è mostrato in ottima forma, ha avuto grinta sia dentro che fuori la pedana, presentandosi ieri in pista con il kilt tradizionale scozzese. L’anconetano suscita stupore già dal primo salto a 2,29 che supera brillantemente, per poi riuscire al secondo tentativo a portarsi a casa l’oro con i 2,32. L’adrenalina l’ha spinto anche a provare il “saltone” dei 2,36 metri, non ha avuto successo, ma sicuramente ha conquistato il cuore di tutta l’Europa.

“Half-shave” non perde tempo e ringrazia subito i suoi ammiratori su Instagram: “Per tutti quelli che ci hanno sempre creduto... per tutti quelli che pensavano che non ci sarei mai riuscito... per tutti quelli che mi hanno sempre sostenuto... per tutti quelli che l'atletica non l'hanno neanche mai vista... SEMPLICEMENTE PER TUTTA L'ITALIA INTERA! QUESTA MEDAGLIA D'ORO È PER VOI! GRAZIE A TUTTI QUANTI, VE LO DICO CON IL CUORE IN MANO, GRAZIE A TUTTI QUANTI”.

Grazie a te, orgoglio delle Marche!








Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2019 alle 22:02 sul giornale del 04 marzo 2019 - 796 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, Silvia Cotechini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4Q7





logoEV
logoEV