Amandola e il festival "Diamanti a Tavola" alla Borsa Internazionale del Turismo

11/02/2019 - Il programma sarà presentato dall'amministrazione comunale di Amandola guidata da Adolfo Marinangeli. Opportunità di promozione per tutto il fermano.

Le potenzialità del turismo, le eccellenze e le tipicità locali. Un programma ogni anno più ricco ed oggi ancora di più protagonista assoluto, il Tartufo pregiato dei Sibillini. Tutto questo e molto altro sarà presentato ed illustrato dagli Amministratori di Amandola e dai suoi portavoce alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano (BIT). La delegazione della “città del tartufo “ infatti rappresentata dal Sindaco Adolfo Marinangeli, dal Vicesindaco Giuseppe Pochini e da alcuni collaboratori della “Tuber Communication”, è stata invitata ed inserita all’interno del padiglione n. 3 della Regione Marche.

Inoltre la cena di gala di lunedì sera, organizzata dalle più grandi testate giornalistiche internazionali, vedrà la presenza, nei piatti preparati dallo chef, del tartufo nero pregiato dei Sibillini donato dalla città all'importante iniziativa di marketing Il Primo Cittadino di Amandola Adolfo Marinangeli, affiancato dai suoi collaboratori, interverrà inoltre martedì 12 Febbraio allo stand Marche per presentare la 22° Edizione di “Diamanti A Tavola 2019 – Festival del tartufo pregiato dei Monti Sibillini”, l’ormai famosa e rinomata kermesse dove il padrone di casa, il tartufo pregiato dei Sibillini, verrà preparato, cucinato e servito anche quest'anno, da chef stellati di fama mondiale. Menù con piatti di primo livello, creati grazie alle eccellenze culinarie del territorio, mercatini con prodotti locali e tanti altri appuntamenti.

Una manifestazione che copre tutto l’arco dell’anno: a primavera, precisamente il 9 e 10 Marzo il Festival si dedica al Tartufo nero pregiato, in estate, durante il mese di Luglio è la volta del Tartufo nero estivo e nel mese di Novembre va in scena il Re della Manifestazione, il Tartufo Bianco Pregiato dei Sibillini. Un appuntamento che, come solito, coinvolge tutte le vie della Città, al quale partecipa una Comunità intera e che sa attirare ed interessare visitatori oltre i confini regionali e nazionali.

Dopo il grande successo ottenuto nelle passate edizioni, grazie anche allo straordinario sostegno della Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, mediante una minuziosa organizzazione ed un programma ogni anno più ricco, l’Amministrazione comunale di Amandola ha deciso di cogliere al volo l’occasione della BIT, così da poter promuovere ed incrementare nel migliore dei modi la crescita del “Festival Diamanti a Tavola”. Grazie a foto, videoproiezioni e presentazioni delle eccellenze di Amandola, il Sindaco Adolfo Marinangeli farà conoscere al meglio le caratteristiche ed il nuovo programma della manifestazione: la sua grande varietà di appuntamenti ed eventi che ogni anno attirano migliaia di persone da molte Regioni italiane e non solo. Sarà di certo una bella occasione per la Città di Amandola per promuovere il proprio territorio ed incrementare la crescita del turismo montano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2019 alle 06:01 sul giornale del 12 febbraio 2019 - 1335 letture

In questo articolo si parla di attualità, tartufo, amandola, Comune di Amandola, bit milano, marinangeli, diamanti a tavola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4aj