Porto Sant’Elpidio si promuove alla BIT: Borsa Internazionale del Turismo 2019

07/02/2019 - Dal 10 al 12 febbraio ritorna a Milano la storica Bit, dal 1980 la più importante fiera del turismo in Italia dedicata all’incontro tra domanda ed offerta e che registra ogni anno la presenza dei più importanti attori del settore.

L’Assessorato al Turismo di Porto Sant’Elpidio non farà mancare neppure quest’anno la propria presenza, partecipando con uno desk in collaborazione con il consorzio Noi Marche nei tre giorni, con la visita dell’Assessore Elena Amurri e attraverso la collaborazione con Marca Fermana. 13000 gli espositori provenienti da 72 paesi, 135 convegni e seminari, 2050 giornalisti provenienti da 36 paesi, 46,000 visitatori in tre giorni di manifestazione. Questi alcuni dei numeri della manifestazione che rappresenta un appuntamento irrinunciabile per la promozione turistica. Porto Sant’Elpidio esporrà il proprio materiale nei tre giorni in collaborazione con Noi Marche, il consorzio che unisce diversi comuni del Fermano e del Maceratese con l’obiettivo comune di migliorare l’accoglienza, l’informazione e l’appetibilità commerciale dei prodotti turistici nei territori coinvolti. Proprio pochi giorni fa è stato sottoscritto anche dall’Assessore Amurri il Protocollo d’Intesa per l’anno 2019 che darà l’avvio a numerose iniziative di partenariato e promozione. La presenza di Noi Marche a BIT sarà finalizzata ad illustrare le realtà dei comuni aderenti al consorzio attraverso la presentazione degli eventi che vi si svolgono avvalendosi di materiale cartaceo e video disponibile durante i tre giorni di manifestazione e nel corso della presentazione ufficiale che avrà luogo martedì 12 febbraio. Durante la stessa giornata, alle ore 11, presso lo stand della Regione Marche, in collaborazione con Marca Fermana, si terrà una conferenza stampa incentrata su tutto il Fermano e ci saranno interventi suddivisi per aree; “La costa Fermana: nuova frontiera del turismo esperienziale tra eccellenze del gusto, eventi, sport, e cultura della tradizione marinara” è il titolo dell’intervento durante il quale saranno illustrati gli eventi di Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio e Pedaso con un video promozionale per l’anno 2019. «La Bit rappresenta ancora un importante punto di riferimento nel panorama della promozione turistica» dice l’Assessore Elena Amurri «Per questo abbiamo cercato di ottimizzare la nostra presenza alla fiera coprendo tutti e tre i giorni e sfruttando le occasioni di visibilità che ci sono state offerte sia da Marca Fermana che da Noi Marche. L’obiettivo è quello di far conoscere Porto Sant’Elpidio, non solo al pubblico ma anche ai buyer, alle agenzie di viaggio, a coloro che propongono pacchetti turistici e che materialmente fanno sì che la nostra città venga scelta come meta per le prossime vacanze, con un ritorno d’immagine positivo e tangibile. Per l’occasione abbiamo realizzato anche delle esclusive cartoline promozionali con suggestive immagini del nostro territorio e l’elenco degli appuntamenti più accattivanti dell’anno che è appena iniziato».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2019 alle 14:36 sul giornale del 08 febbraio 2019 - 359 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a35g