Otto arresti e quattordici persone denunciate a piede libero per spaccio di droga

1' di lettura 28/01/2019 - Fermata dai Carabinieri e dalla Polizia Giudiziaria di Fermo la banda che operava tra Fermo e Macerata

E’ terminata con successo l’operazione denominata “Bouncer”.
La complessa attività investigativa condotta dai Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fermo unitamente a quelli della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Fermo ha portato al sequestro di mezzo kg di cocaina pura e 2 kg di marjuana, di 5.585,00 euro in contanti, di una pistola artigianale clandestina marca kimar mod. 85; sono state arrestate 8 persone e denunciate a piede libero altre quattordici.
Un’operazione, quella appena conclusa, iniziata nel 2017 grazie ad una segnalazione di alcune mamme abitanti nella frazione Casette d’Ete del Comune di Sant’Elpidio.
A capo della banda, R.A, di 27 anni, un ragazzo di origini pugliesi che, per lo spaccio si serviva di diversi ragazzi del luogo che facevano uso di sostanze stupefacenti e, al tempo stesso, fungevano da spacciatori


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2019 alle 11:13 sul giornale del 29 gennaio 2019 - 1724 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, droga, spaccio, articolo, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Hq





logoEV
logoEV