Fermo: Al via il Servizio Civile per 56 giovani nel territorio dell'Ambito Sociale XIX

1' di lettura 17/01/2019 - Nel primo giorno sono stati salutati dal Sindaco e Presidente del Comitato dei Sindaci Paolo Calcinaro

Hanno cominciato a prestare la loro opera di servizio civile in questi giorni sia a Fermo che nei Comuni dell’Ambito Sociale XIX, i 56 ragazzi scelti dopo apposita selezione scaduta nel settembre scorso. I giovani, in particolare, opereranno in tre settori: in quello della solidarietà nei vari Comuni dell’Ambito, nel settore Musei e Biblioteche ed in quello della Protezione Civile dell’Ufficio Tecnico del Comune di Fermo. §
Alle selezioni hanno partecipato circa 120 giovani. Dal 2003 ad oggi ben oltre mille volontari del Servizio Civile, gestiti dal Comune di Fermo - ATS XIX, hanno dimostrato quanto possa essere importante e formativo questo percorso non solo sotto il profilo professionale, ma soprattutto sotto quello della crescita personale e della coscienza sociale.
A salutare i ragazzi il Sindaco di Fermo e Presidente del Comitato dei Sindaci Paolo Calcinaro che ha ricordato la sua personale esperienza nel servizio civile. Presenti anche l’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri, il Dirigente del Settore Servizi Sociali Gianni Della Casa ed il Coordinatore dell’Ambito XIX Alessandro Ranieri.
Ai ragazzi infine sono state date le prime informazioni sulle modalità di gestione del Servizio Civile e sui servizi che potranno sperimentare sotto la guida esperta del loro Operatore Locale di Progetto.
I volontari, durante il loro servizio, saranno coinvolti in due percorsi formativi, uno di carattere generale ed uno specifico, attinente alle attività previste dal Servizio Civile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2019 alle 16:00 sul giornale del 18 gennaio 2019 - 400 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3nh





logoEV
logoEV