Sant'Elpidio a Mare, grave frontale in zona Brancadoro

09/01/2019 - Questa mattina, intorno alle 7.30, a Sant'Elpidio a Mare, un furgone e una station wagon si sono scontrati frontalmente; coinvolti due uomini.

Brutto risveglio stamattina per i due uomini coinvolti nel frontale avvenuto in zona Brancadoro, intorno alle 7.30. Ad essere coinvolti un cinese a bordo dell'auto e un italiano alla guida di un furgone Peugeot. Le parti anteriori dei mezzi sono andate completamente distrutte e buona parte dell'olio e dei liquidi dei motori si è riversata sulla strada. Proprio per questo motivo la strada è stata chiusa al traffico e i veicoli sono stati costretti a passare per vie alternative. La circolazione è tornata regolare circa un'ora fa. A soccorrere gli automobilisti sono giunti i sanitari della Croce Azzurra di Sant'Elpidio a Mare e Monte Urano, la Croce Verde di Porto Sant'Elpidio, con ambulamnza e automedica, la Croce Verde di Torre San Patrizio, la Polizia Stradale, La Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polizia. I due uomini soccorsi sono apparsi subito in gravi condizioni. In particolare l'uomo di nazionalità cinese è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e dal personale dell'automedica, per poi essere trasportato all'ospedale regionale di Torrette. L'italiano che era alla guida del furgone è stato invece trasferito dalla Croce Azzurra al Murri di Fermo. Lo scontro tra i due automezzi è stato davvero violento, e dai primi rilievi è emerso che sarebbe stato un sorpasso azzardato a causare il terribile incidente.


di Giuseppina Gazzella
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2019 alle 11:34 sul giornale del 10 gennaio 2019 - 2254 letture

In questo articolo si parla di marche, vivere fermo, notizie, giuseppina gazzella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a271