Strasburgo: morto l'italiano Antonio Megalizzi

1' di lettura 14/12/2018 - E' morto venerdì in ospedale Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ferito nella sparatoria avvenuta martedì sera nel centro di Strasburgo, in Francia.

Le condizioni del 28enne erano apparse fin da subito gravissime: era ricoverato in coma nel reparto rianimazione dell’ospedale di Hautepierre. Originario di Trento, lavorava per la radio universitaria Europhonica. Si trovava a Strasburgo da domenica per seguire la sessione plenaria del Parlamento europeo.

Salgono così a 4 le vittime dell'attentato di martedì. I feriti sono 11, di cui quattro ancora in ospedale. Il killer, Cherif Chekatt, è stato rintracciato e ucciso dalla polizia giovedì sera in uno scontro a fuoco nel quartiere dove viveva.






Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2018 alle 17:55 sul giornale del 15 dicembre 2018 - 691 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francia, strasburgo, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2tJ





logoEV