Sant'Elpidio a Mare: al Cicconi arrivano Lighea, Orrù e quattordici artisti grazie alla solidarietà

04/12/2018 - Venerdì il teatro cittadino ospiterà "InCantAutori", una serata-evento che omaggia la musica italiana. L'incasso sarà devoluto a favore del progetto Sincerus ideato da Lighea a favore delle comunità terremotate.

InCantaAutori? Un' idea semplice, efficace e sicuramente sarà un punto di riferimento per il futuro: unire la musica italiana e la solidarietà valorizzando i giovani cantautori e artisti del territorio. L'idea è partita da Giuseppina Gazzella, cantante ed autrice marchigiana, che ha organizzato uno spettacolo che si svolgerà presso il Cine Teatro Cicconi venerdì 7 dicembre con inizio alle ore 21.00. Come accennato protagonista sarà la buona musica italiana interpretata da giovani artisti del territorio. "Da un lato avevo in mente di rendere omaggio, anzi far conoscere, artisti come Mango, Tenco, Endrigo, Bindi (e molti altri), dall'altro valorizzare i giovani artisti del nostro territorio. Non avevo una ricetta giusta e una sera mi è saltata in mente l'idea di allestire uno spettacolo dove i giovani cantano le canzoni di artisti diciamo meno conosciuti dalle nuove generazioni - ci spiega l'ideatrice dell'iniziativa Giuseppina Gazzella - e così è nato "InCantAutori". Ringrazio l'amministrazione comunale di Sant'Elpidio a Mare, in particolare il sindaco Alessio Terrenzi che si è subito attivato mettendo a disposizione il teatro." conclude l'organizzatrice. Il primo cittadino, intervenuto per presentare l'evento, ha rimarcato le tante iniziative a sfondo solidale organizzate nella città: "Questo spettacolo serve per far continuare la solidarietà nei confronti delle comunità colpite dal sisma del 2016 e la nostra città si è subito attivata per aiutare il prossimo. Ricordiamo il gruppo Tod's, guidato dalla famiglia Della Valle, che ha investito nel comune di Arquata del Tronto passando per il progetto "Adotta una Stalla" fino ad arrivare al grande lavoro svolto dalla Croce Azzurra con il Gruppo Comunale di Protezione Civile lavorando nelle zone rosse e coordinando i primi soccorsi.

Il giovane Luca Vagnoni, responsabile dell'associazione Rattatù, presenterà la serata: "Sono fortunato di aver conosciuto Giuseppina Gazzella e immediatamente siamo entrati in sintonia - ci racconta l'artista fermano- come potevo dire di no per questa iniziativa? Di sicuro ci saranno molte sorprese durante lo spettacolo". Sarà presente anche Lighea ed il suo progetto "Sincerus" a favore delle comunità colpite dal terremoto. Per l'occasione ci sarà anche Roberta Orrù, cantautrice sarda, che accompagnerà l'artista fermana nello spettacolo. L'organizzazione ringrazia Niki Romagnoli per la disponibilità per allestire lo spettacolo, Cs Sport ed il Si Con Te di via Celeste per la sponsorizzazione e collaborazione.







Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2018 alle 04:02 sul giornale del 05 dicembre 2018 - 1599 letture

In questo articolo si parla di terremoto, andrea leoni, spettacoli, fermo, Sant'Elpidio a Mare, vivere fermo, teatro Cicconi, sisma, lighea, articolo, roberta orrù, vagnoni luca, incantautori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a16O