Fermo: Urbanistica, richiesta di accesso agli atti di pratiche edilizie dal 1 dicembre solo on line

2' di lettura 27/11/2018 - Dal prossimo 1 dicembre sarà attivo sul sito del Comune di Fermo www.comune.fermo.it (destra della home page, alla voce “modulistica on line”) il servizio per la richiesta di accesso agli atti per le pratiche edilizie

Un sistema facile e snello, il primo modulo online che viene predisposto come “canale unico” di presentazione dell’istanza, nel rispetto di quanto previsto dall’Agenda per l’Italia Digitale, ossia la progressiva dematerializzazione delle pratiche amministrative. Rivolto prevalentemente ad un’utenza qualificata, gli studi tecnici e legali, che avranno a disposizione uno sportello virtualmente sempre aperto, con la garanzia di compilare le richieste in maniera formalmente corretta.
“Ad oggi sono stati attivati 27 moduli digitali e, in poco più di 11 mesi di utilizzo, sono pervenute più di 1700 istanze – ha ricordato l’assessore con delega all’informatica Savino Febi - in un anno sono già arrivate ad esempio circa 450 richieste di trasposto scolastico. Questo software permette la completa gestione delle istanze dei cittadini e delle imprese, guidando l’utente nella corretta e completa compilazione”. Un sistema (illustrato con delle slides alla stampa da Angelo Accola, informatico del Ced del Comune di Fermo) che evita al cittadino eventuali errori formali che inficerebbero l’efficacia dell’atto e, contemporaneamente, ottimizzando il lavoro di back office da parte degli uffici comunali. “Un altro passo verso l’informatizzazione del servizio che soprattutto i tecnici apprezzano perché evitano la modalità di sportello e sono aiutati da questa procedura” – ha aggiunto l’assessore all’urbanistica Francesco Nunzi.
“Un sistema che consente una protocollazione immediata ed una pre-istruttoria. Il cittadino, inoltre, ha a disposizione, una console di gestione delle istanze presentate, un semplice ed efficace strumento per avere sotto controllo quanto inviato al Comune – ha detto il dott. Francesco Michelangeli, Dirigente Affari Generali e Trasparenza del Comune di Fermo. Nel corso del prossimo anno altri procedimenti seguiranno la stesso sistema di inoltro. Il Comune metterà a disposizione una postazione informatica, con assistenza specializzata, al fine di fornire un supporto qualificato ai meno esperti all’uso degli strumenti informatici (per abbattere il c.d. “digital divide”).
I moduli, sono facilmente raggiungibili dall’home page del sito istituzionale, www.comune.fermo.it, e l’utente ha a disposizione una semplice ed intuitiva procedura per la registrazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2018 alle 19:41 sul giornale del 28 novembre 2018 - 735 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1PH





logoEV
logoEV