TorrediLibri 2018: nel fine settimana Torre San Patrizio diverrà il regno della fantasia e delle storie illustrate

2' di lettura 22/11/2018 - Torna in scena, da venerdì 23 a domenica 25 novembre a Torre San Patrizio, il festival TorrediLibri, una manifestazione dedicata alle illustrazioni d’autore e alla promozione della lettura, soprattutto per i più piccoli.

In mostra al Teatro Galletti de Cadilhac disegni realizzati da Paolo Pagliacci, Michela Quadrini, Corrado Virgili. Il primo è un illustratore perugino con una lunga esperienza alle spalle sia come cartoonist che come fumettista e grafico; Michela Quadrini gioca in casa, abitando a Torre San Patrizio, e le sue tavole realizzate per il libro “La guerra di Nina” si caratterizzano per una tecnica illustrativa particolarmente versata al ritratto; Corrado Virgili, art director, esperto di computergrafica, si occupa di cinema d’animazione e illustrazioni d’autore.
Diversi gli appuntamenti in programma: venerdì mattina, dopo l’inaugurazione della mostra, seguirà alle 10.30 lo spettacolo teatrale “Pinocchio in 3D”, a cura di Lagrù Ragazzi, con Oberdan Cesanelli, Stefano Leva e Lorenzo Palmieri.
Nel pomeriggio, alle ore 16.30, presso la Biblioteca Comunale si terrà invece un incontro sul valore della lettura dal titolo “Crescere con i libri. A viva voce negli albi illustrati”, con Elena Carrano e Rosetta Martellini. Sabato 24 al mattino, sempre in teatro, si terrà la presentazione del libro “La guerra di Nina” (Zefiro Edizioni), con Carla Chiaramoni (autrice dei testi) e Michela Quadrini. A seguire un laboratorio di scrittura, “Giochiamo con le parole”, a cura di Christina Assouad, scrittrice.
Nel pomeriggio alle ore 16.30 presso la sala consiliare del Comune interverranno lo scrittore Marco Moschini e la giovanissima illustratrice Manuela Morelli per presentare il loro nuovo libro, “Musi lunghi” (Zefiro Edizioni).
Il festival si concluderà domenica, a partire dalle 15.30, con l’incontro con l’autore Alberto Cola e i suoi libri “Il club dei quattro Ronin” e “Asad e il segreto dell’acqua”, entrambi editi da Piemme, la presentazione di nuove proposte per le prossime edizioni di TorrediLibri e un laboratorio di disegno con Corrado Virgili dal titolo indicativo: “Tutti possiamo disegnare”.
La manifestazione è stata sostenuta dal Comune di Torre San Patrizio e da alcuni sostenitori privati “nell’ottica di proseguire un lavoro cominciato ormai qualche anno fa, e che vorremmo portare avanti con ancor maggiore impegno” sottolinea l’assessore Marco Tortolini.
“Quest’anno ci siamo avvalsi della collaborazione della casa editrice Zefiro con cui vorremmo costruire un percorso di collaborazione per gettare le basi per nuove edizioni che guardino sempre più al territorio, al mondo della scuola, agli amanti dei bei disegni e delle belle storie. Il tema” conclude Tortolini “è quello della promozione della lettura, di cui riteniamo, come amministrazione comunale, vi sia un grande bisogno, a partire dai più piccoli”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2018 alle 17:59 sul giornale del 23 novembre 2018 - 848 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, Zefiro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Gd





logoEV
logoEV