Festa dell'albero presso Scuole Elementari di Altidona

2' di lettura 22/11/2018 - Continua il percorso "La storia dell'albero nel giardino della mia scuola".

Mercoledì in occasione della Festa dell'albero, i bambini della Scuola Elementare Giovanni Ripani, hanno piantato una pianta di ulivo Leccino, grazie all'iniziativa promossa dal Comune di Altidona e coordinata da Aiab Marche.
L'appuntamento a scopo didattico si è aperto con i saluti del Comune di Altidona che aveva come rappresentante il Consigliere all'aggregazione giovanile e alla condivisione Francesco Massetti. Terzo e ultimo appuntamento del progetto intitolato "La storia dell'albero dell'ulivo nel giardino della mia scuola".
Il primo appuntamento si è tenuto venerdì 16 novembre con una lezione sull'ulivo, il secondo appuntamento si è tenuto martedì 20 novembre con un'azienda che si occupa di trasformazione, quello di mercoledì era l'evento conclusivo delle tre tappe del progetto, coordinato da Aiab Marche, in collaborazione con aziende agricole ed esperti di settore.
Il progetto a scopo educativo che aveva come protagonista l'Olio Extra Vergine di Oliva e il suo mondo, è iniziato con una lezione in classe alla scoperta dell'albero dell'ulivo tenuta da Antonio Germani dell'azienda La Casetta, rivolto alle classi terza, quarta e quinta per parlare delle specie autoctone di ulivo, dalla pianta, alla raccolta, all'ottenimento dell'olio extra vergine di oliva e minidegustazione a loro dedicata.
Martedì 20 novembre si è svolta la visita al frantoio Alessandrini di Moresco per le classi prima e seconda. Ricordiamo gli obiettivi del progetto: far conoscere al bambino l'ambiente che lo circonda, la coltivazione biologica e accompagnarlo al consumo consapevole (in particolare per l'olio d'oliva extra vergine); contribuire alla comprensione delle proprietà nutrizionali e gli effetti sulla salute, rendendo il bambino consapevole dell'importanza di un sano stile di vita e di un'alimentazione equilibrata per il benessere psico-fisico; promuovere la conoscenza del mondo agricolo, del rapporto tra risorse, ambiente e società, introducento il concetto di sostenibilità, rispetto per l'ambiente e recupero dei valori del territorio.
La giornata conclusiva di ieri, in occasione della Festa dell'albero era aperta a tutti i ragazzi e alle loro famiglie, per dare l'opportunità ai bambini di prima e seconda elementare di effettuare di persona l'interramento dell'ulivo nel cortile della scuola. L'appuntamento di ieri si è concluso con una merenda a base di prodotti biologici forniti dall'azienda La Bottega di Michele a base di olio d'oliva.
Prossimo appuntamento a gennaio con il laboratorio dei biscotti a base di olio d'oliva marchigiano, iniziativa durante la quale i bambini potranno cimentarsi di persona nella produzione della propria merenda.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2018 alle 17:27 sul giornale del 23 novembre 2018 - 291 letture

In questo articolo si parla di attualità, altidona, Comune di Altidona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1F5





logoEV
logoEV