Ciclismo: Bel successo organizzativo per la Riunione Provinciale delle società FCI

19/11/2018 - Un bellissimo incontro che ha avuto tanta partecipazione da parte degli addetti ai lavori, appassionati e anche gente comune.

Presso la sala convegni “San Filippo Neri” a Fermo è andata in scena la classica riunione delle società Provinciali della Federazione Ciclistica Italiana. Gli onori di casa sono stati fatti dal Presidente Marco Lelli che ha introdotto anche i tanti ospiti presenti a cominciare dai Delegati del Coni di Ascoli e Fermo, Armando De Vincentis e Vincenzo Garino, il Presidente della FCI Regionale Lino Secchi, il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro e l’Assessore allo sport Alberto Maria Scarfini.
L’inizio è stato dedicato a chi non c’è più ed è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Silvio Benignetti (per tanti anni Pres. Provinciale) e Attilio Francavilla. Successivamente è arrivata l’introduzione di Marco Lelli, la parola è passata agli ospiti e dopo sono stati proiettati i filmati inerenti al 2018 che hanno ricordato le gare organizzate e i successi degli atleti. L’organizzazione poi si è soffermata sulla sicurezza stradale e la parola è andata alla Fondazione Michele Scarponi rappresentata dalla sorella Silvia.
La prima premiazione ha ricordato la figura di Michele Jacewicz, presente la moglie Dea, che ha consegnato il premio al G.C.Capodarco-Comunità di Capodarco. Poi è toccato ai campioni provinciali su strada delle categorie agonistiche e più tardi ai campioni Nazionali ed Internazionali. Tra questi il campione Europeo su pista Michele Scartezzini che non potendo essere presente per altri impegni, con un video ha salutato e ringraziato tutti i presenti.
Le premiazioni sono continuate per le iniziative solidali, il campionato Provinciale Giovanissimi (abilità-Tipo Pista) e per le società che hanno tesserato atleti per la categoria Giovanissimi. Un riconoscimento è andato anche agli istituti scolastici che hanno aderito ai progetti “La Sicurezza in Bicicletta” e “Pinocchio in Bicicletta”.
La serata si è chiusa con la consegna di una targa da parte della S.C.Calzaturieri Montegranaro a Francesco Baldi (VPM P.S.Elpidio – Monte Urano) vincitore della Challange che ha ricordato Michele Gismondi, il premio è stato ritirato dai dirigenti e direttore sportivo della Società.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2018 alle 22:38 sul giornale del 20 novembre 2018 - 273 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1y5