Montegiorgio, grande successo per la cena della vigilia della trentesima edizione del Palio dei Comuni

2' di lettura 18/11/2018 - Ieri, presso il ristorante Oscar & Amorina di Montegiorgio, si è tenuta la tradizionale cena del Palio organizzata dal comitato per il Palio dei Comuni di Montegiorgio in collaborazione con l’ASD “Del Mar” che ha visto la partecipazione speciale delle autorità di Montegiorgio e del Driver Lorenzo Baldi.

Una serata caratterizzata dal divertimento, dalle emozioni e dalla speranza che ha unito la popolazione montegiorgese, in attesa del grande evento che si terrà nella giornata odierna. Il menù, prevedeva delle specialità tipicamente ricercate come il carpaccio alla cipolla di tropea con rucola, noce e balsamico, un tocchetto di polenta con guanciale, olive e verdure fritte per poi proseguire con i primi piatti - mezzemaniche all’Amatriciana, risotto alla montanara e prosciutto al forno con patatine. “Dulcis in fundo”, il dolce in onore del Palio. La serata è stata allietata dalle note della musica e dell’intrattenitore Simone Sbarbati ed i momenti più belli ed importanti immortalati dal fotografo di Montegiorgio, Franco Bucalà. “È stato un percorso sofferto, però siamo qui felici e speranzosi che domani per Montegiorgio sarà un grande giorno”, sono queste le parole pronunciate dal sindaco di Montegiorgio, Michele Ortenzi, che ha sottolineato quanto questo anno sia stato tortuoso per Montegiorgio che ha visto crollare le speranze di poter partecipare alla gara con il prestigioso cavallo Voltigeur De Myrt, del Team Donati. Per converso, gli sforzi ed i sacrifici sono stati premiati dalla comprensione e dalla disponibilità degli altri comuni in gara che hanno regalato a Montegiorgio la possibilità di scegliere per primo tra i cavalli rimasti. A difendere i colori giallo-azzurro sull’anello dell’Ippodromo San Paolo di Montegiorigo, nella trentesima edizione del Palio dei Comuni, saranno così il giovane e promettente cavallo Venanzio Jet guidato dall’esperto Lorenzo Baldi, Driver di livello internazionale accolto alla cena da un grande e caloroso applauso; nel suo intervento ha rassicurato sulle condizioni del giovane cavallo e raccontato delle sue importanti esperienze sul campo ippico. La serata si è conclusa con la consegna della giubba al Driver Lorenzo Baldi e con la lotteria a premi. Il Palio dei comuni, non solo è un’occasione di ritrovo ed un evento atteso ma allo stesso tempo contribuisce a promuovere il territorio e rappresenta una grande opportunità per il rilancio dell’Ippodromo San Paolo.








Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2018 alle 12:21 sul giornale del 19 novembre 2018 - 3216 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Maria Cristina Andreani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1vD





logoEV
logoEV