P.S.Giorgio Cittadini inascoltati: a Salvano le foglie d'autunno creano più di un problema

1' di lettura 14/11/2018 - La mancata rimozione del fogliame crea non pochi problemi agli abitanti della zona rimasti inascoltati da mesi

". . . Veder cadere le foglie mi lacera dentro, soprattutto le foglie dei viali. Soprattutto se sono ippocastani . . .
soprattutto se quel giorno mi sento d’accordo con gli uomini e con me stesso. . ."
Le foglie d'autunno che cadono sono state fonte di ispirazione per i poeti di ogni genere ma non va sempre così; gira diversamente soprattutto quando l'abbondante fogliame sparso per i viali come dimostrano le foto inviate da un cittadino sangiorgese crea disagio a chi vive in quella zona.
Si tratta della località Salvano a Porto San Giorgio sud dove da molto tempo (ci è stato detto da mesi) non vengono rimosse le foglie che hanno otturato i tombini. "Sono scivolose - ha precisato un sangiorgese particolarmente infastidito - e rappresentano un pericolo costante per quelle persone avanti con gli anni che hanno una precaria stabilità. Abbiamo in più circostanze interessato chi di dovere ma nessuno ci ascolta e siamo davvero stanchi di questa situazione che va avanti da troppo."


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 







Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2018 alle 19:45 sul giornale del 15 novembre 2018 - 942 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1oB





logoEV
logoEV