P.S.Elpidio: “Il pesciolino d’oro” apre la rassegna “Tutti a teatro!”

2' di lettura 02/11/2018 - Cesanelli: “Porto Sant’Elpidio si conferma la città del teatro per le nuove generazioni”.

Domenica 4 novembre, alle 17, sarà la compagnia Il Teatrino dei fondi di Pisa ad inaugurare la stagione di teatro per ragazzi e famiglie organizzata dal Comune di Porto Sant’Elpidio, con la Fondazione Progetto Città e Cultura e Amat, a cura di Lagrù Ragazzi.
“Ritorna la rassegna domenicale per famiglie che lo scorso anno ha visto il teatro delle Api gremito di bambini e genitori. Anche per questa edizione – annuncia Oberdan Cesanelli - abbiamo scelto spettacoli di qualità che, insieme al cartellone pensato per le scuole, creano un filo conduttore con il Festival I Teatri del Mondo, confermando Porto Sant'Elpidio come la città del teatro per le nuove generazioni”.
Il Sindaco Nazareno Franchellucci ricorda come lo scopo della rassegna sia “di sensibilizzare le giovani generazioni al fascino del teatro e alla condivisione di questi momenti con la propria famiglia, per creare complicità tra genitori e figli”.
Aggiunge l’Assessore alla Cultura Luca Piermartiri: “E’ importante che le giovani generazioni apprendano questa forma d’arte e come Amministrazione cerchiamo di incentivarne la conoscenza con numerose iniziative nel corso dell’anno. Inoltre, abbiniamo il teatro alla lettura regalando, estraendo a sorte, nel corso di ogni spettacolo della domenica, un libro offerto dalla libreria “Il gatto con gli stivali”, che ringraziamo per la collaborazione. Ringraziamento che estendo a Lagrù che ha messo a punto il programma della rassegna”.
Ispirato alla fiaba “Il vecchio pescatore” di Aleksandr Puskin, “Il pesciolino d’oro” che andrà in scena domenica al teatro delle Api, è una fiaba classica ricca di suggestioni narrative e tematiche, una favola che ricorda come la ricchezza non faccia la felicità e che per essere felici nella vita spesso sia sufficiente saper scorgere la bellezza in ciò che si possiede e in ciò che ci circonda.
La rassegna proseguirà il 9 dicembre con “Giangatto e la strega Giuseppina”, il 13 gennaio con “Il gatto con gli stivali”, per concludersi il 10 febbraio con “Pinocchio in 3D”. Ad aprile 2019 si terranno gli spettacoli della rassegna “La scuola va a teatro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2018 alle 00:05 sul giornale del 02 novembre 2018 - 354 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZZy





logoEV
logoEV