Arrestato cittadino pakistano: era destinatario di un mandato di cattura europeo

2' di lettura 21/09/2018 - Gli Agenti della Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Fermo hanno tratto in arresto un cittadino pakistano trentatreenne

Gli Agenti della Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Fermo hanno tratto in arresto un cittadino pakistano trentatreenne. La misura è stata eseguita nel pomeriggio di ieri allorquando gli Agenti appuravano che il cittadino straniero, domiciliato in Fermo, era destinatario di un mandato di cattura europeo emesso dall’Autorità Tedesca, pertanto veniva arrestato e condotto in Questura per poi essere associato presso la locale Casa Circondariale.
L’attività è uno dei risultati ascrivibili all’azione sinergica posta in essere da Prefettura e Questura nella gestione dell’accoglienza dei migranti richiedenti protezione internazionale sul territorio della provincia di Fermo.
Il cittadino pakistano tratto in arresto, richiedente asilo e, come da legislazione vigente, inserito in un C.A.S. per la contestuale dichiarazione resa agli organi di Polizia di non aver altri mezzi di sostentamento, a seguito degli accertamenti eseguiti all’atto dell’accoglienza presso il Centro, è risultato rientrare nella categoria dei cd. “dublinanti” per aver già presentato richiesta di protezione internazionale in Germania (Regolamento EURODAC).
Si è, pertanto, attivata subito l’Unità Dublino presso il Ministero deli’Intemo ai fini del trasferimento presso il primo Paese dell’Unione Europea in cui lo stesso aveva presentato domanda d’asilo. Provvedimento di trasferimento tempestivamente emesso dagli Uffici centrali del Ministero dell’Interno, sebbene impugnato dall’interessato presso il Tribunale Civile di Roma competente per materia.
L’intera attività di natura giuridico-amministrativa e di carattere tecnico-operativo, avviata in sede locale dalla Prefettura e dalla Questura di Fermo, in costante raccordo con gli Uffici Ministeriali preposti, ha permesso, in tal modo, l’arresto di ieri del cittadino pakistano, portato subito presso il Carcere di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2018 alle 14:43 sul giornale del 22 settembre 2018 - 292 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, prefettura di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYCj