Alessandro Bracalente centra a Vallelunga l'ultima pole stagionale

1' di lettura 07/09/2018 - Dopo il miglior tempo nelle prove libere, ecco arrivare la pole position.

Alessandro Bracalente è arrivato a Vallelunga con il titolo della F2000 Italian Trophy in cassaforte, ma a quanto pare non ha la minima intenzione di accontentarsi.
Già, perché la giornata di venerdì è di quelle da incorniciare per il pilota marchigiano. Dopo il miglior tempo nelle prove libere, ecco arrivare la pole position. Il tempo di 1’29”706 regala infatti all’alfiere PAVE la prima casella sullo schieramento, tanto da rivelarsi l’unico in grado di abbattere il muro dell’1’30. La concorrenza ha tentato in ogni modo di stravolgere il copione, ma non c’è stato nulla da fare. Dino Rasero deve infatti accontentarsi del secondo crono a poco più di sette decimi dal rivale (+0.762). Una prestazione di spessore quella di pilota lombardo, intenzionato a soffiare il terzo posto dell’assoluta ad Antoine Bottiroli.
Lo svizzero aprirà domani la seconda fila con al fianco Riccardo Perego, mentre alle loro spalle Enrico Milani. Il capitolino del team Twister archivia il venerdì col quinto crono, seguito da Gianpaolo Lattanzi, poi Sergio Terrini. All’ultimo tentativo disponibile, il pilota piemontese è riuscito a precedere Paolo Vagaggini. A chiudere la top ten Luca Martucci e Federico Porri. Archiviate le qualifiche del venerdì, riflettori ora puntati sul sabato, con Gara 1 al via alle 17:10 (25+1giro). Domenica Gara 2 alle 10:35 (25’+1giro).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2018 alle 21:46 sul giornale del 08 settembre 2018 - 414 letture

In questo articolo si parla di sport, Aci Sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYa3





logoEV
logoEV