Fermo: Carabinieri denunciano tre cittadini Albanesi e una donna Campana

carabinieri 1' di lettura 01/09/2018 - Nel maggio scorso avevano messo a segno diversi furti in abitazioni per un totale di refurtiva di circa quindicimila euro

I Carabinieri di Fermo al termine di un’attività di polizia giudiziaria finalizzata all’identificazione di una banda di criminali inclini a furti in abitazioni, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo due albanesi di 30 e 25 anni, inoltre due donne, una sempre di origini albanesi di 25 anni e una Campana, tutti pregiudicati per reati specifici.
Durante le perquisizioni sono stati ritrovati vari gioielli in oro rubati nel maggio scorso in tre abitazioni, una situata a Fermo e le altre due a Pollenza. La refurtiva ritrovata ammonta a circa 15.000,00 euro.
I quattro individui sono stati denunciati all’ Autorità Giudiziaria per reato di ricettazione aggravata in concorso.






Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2018 alle 15:11 sul giornale del 03 settembre 2018 - 1387 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, carabinieri, ladri, fermo, denunce, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXYC





logoEV
logoEV