Chris Fonseca: la danza è tutto ciò che sono

08/08/2018 - Credi nei tuoi sogni e cerca di realizzarli. Chris Fonseca

Chris Fonseca è un ballerino e coreografo nato e cresciuto nel cuore di Londra. Da piccolo, in seguito alla meningite, è diventato sordo profondo a entrambe le orecchie ed è rimasto tale anche dopo l’impianto cocleare a un orecchio. Giovanissimo, inizia a muovere i primi passi grazie all'incoraggiamento di una zia che gli fa scoprire il film "Breakin" del 1984. Estasiato da quei movimenti, si appassiona alla street dance e decide di approfondire lo studio di determinati stili quali Electric Boogaloo, Popping, Locking, B-Boy e Lyrick hip hop. Ispirato dalle tecniche utilizzate dall'attore Michael 'Boogaloo Shrimp' Chambers, si cimenta inizialmente come autodidatta. Nel 2009 frequenta il corso di grafica presso l’Università di Wolverhampton. Al secondo anno Chris entra a far parte di un gruppo di ballerini sordi chiamato “Deaf Motion”. Un insieme di artisti talentuosi con l’ambizione di creare e di intrattenere attraverso danza, sing-song e visual vernacular (VV). Chris riesce a ballare grazie alla percezione delle vibrazioni attraverso il pavimento. Il suo obiettivo è sempre stato quello di essere un ballerino versatile. Nel 2004 si mette alla prova come insegnante presso la Studio 68 dance Training Academy dove cerca di trasmettere agli altri quanto sia importante migliorarsi, affinare la tecnica dei vari stili e mettersi costantemente alla prova. I suoi workshop gli consentono di condividere la sua passione e il suo sapere riguardo al mondo della danza. Attualmente ha scelto di seguire la strada da solista ed è impegnato in alcuni progetti tra cui dei video musicali.

"Affrontare nuove sfide ci permette di crescere."
Chris Fonseca


di Michele Peretti
redazione@viverefermo.it






Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2018 alle 13:33 sul giornale del 09 agosto 2018 - 903 letture

In questo articolo si parla di grafica, spettacoli, hip hop, londra, sordità, video, meningite, michael jackson, talento, suono, articolo, Michele Peretti, ritmo, street dance, vibrazioni, Visual Vernacular, popping, locking

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXnf