Giornate calde sul circuito di Imola dove è di scena la F2000 ITALIAN TROPHY

1' di lettura 27/07/2018 - Quasi trenta le monoposto al via , pronte a dare la caccia al leader, Alessandro Bracalente

Ultima prova per la F2000 Italian Trophy prima della pausa estiva; si torna in pista sul tracciato di Imola per il quinto round stagionale, inserito nel tradizionale contenitore ACI Racing Weekend.
Si preannuncia una sfida infuocata, dal momento che saranno in ventisei ai blocchi di partenza, pronti a dare la caccia ad Alessandro Bracalente.
Il nostro pilota locale, leader della classifica, punta a mantenere ben salda la sua prima posizione con la consapevolezza che non sarà cosa semplice, dal momento che Antonino Pellegrino è determinato a colmare il gap dall’avversario.
Nella bagarre per la vittoria vorranno inserirsi anche Antoine Bottiroli, così come Dino Rasero, quest’ultimo chiamato a tenere alti i colori Puresport.
Saranno nelle corse anche i piloti iscritti alla serie austriaca, AFR Pokale, dove spiccano i nomi di Sandro Zeller, Kurt Bohlen, Andrea Cola, Paolo Brajnik e Luca Iannacone.
Tre giorni di corse. Si scende in pista oggi per la prima sessione di prove libere, in programma dalle ore 12:40 alle 13:05, mentre la seconda dalle 17:15 alle 17:40. Sabato, alle ore 9:00 le qualifiche. Al pomeriggio invece Gara 1 alle ore 14:10 (25+1giro), domenica Gara 2 alle 9:00 (25’+1giro). Entrambe le manche saranno trasmesse in diretta su AutomotoTV, canale 148 della piattaforma satellitare Sky.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2018 alle 13:07 sul giornale del 28 luglio 2018 - 375 letture

In questo articolo si parla di sport, automobilismo, articolo, Nerogiardini, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aW2B





logoEV
logoEV