Musica e Poesia per raccontare “De-Sidus” diario poetico di Jessica vesprini

1' di lettura 17/07/2018 - Giovedì 19 luglio alle 21,30, all'interno della rassegna letteraria “Biblioteca con vista”, festival che ha come meravigliosa location la Loggetta del Palazzo dei Priori in Piazza del Popolo a Fermo, ci sarà la presentazione della raccolta poetica De-Sidus

De-Sidus è il titolo del racconto poetico di Jessica Vesprini, autrice civitanovese nata a Fermo che presenterà la sua opera, parlando del complesso mondo delle relazioni descritte attraverso la poesia.
Sarà presente, in veste di moderatore, Lorenzo Baldini, anche lui autore, attore e aspirante doppiatore che, insieme all'autrice, esporrà i vari componimenti in forma di dialogo – reading accompagnati dalla chitarra del Maestro Massimo Agostinelli considerato uno dei principali esperti del repertorio chitarristico dell'Ottocento.
“ De-Sidus è un diario poetico che descrive una mia esperienza personale, da sempre ho utilizzato la poesia come mezzo di introspezione ma, fino alla pubblicazione di questo libro, solo in maniera intima e personale. Mi sono decisa poi a liberare questa mia “energia espressiva” e a condividere con altre persone un'esperienza in cui molti si ritroveranno. Promuovendo il mio lavoro, in librerie , biblioteche, locali e teatri; dopo oltre un anno e mezzo mi sono arricchita del confronto con diverse sensibilità attraverso collaborazioni con musicisti, attori e quanti hanno dialogato con me del grande e potente mezzo di comunicazione che è la poesia “








Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2018 alle 13:13 sul giornale del 18 luglio 2018 - 770 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, poesia, redazione, fermo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWGr





logoEV
logoEV