Civitanova: bambina di 8 anni rischia di annegare: paura nel litorale civitanovese

22/06/2018 - Una bambina di soli 8 anni ha rischiato la vita mentre faceva il bagno al mare.

Nel tardo pomeriggio di giovedì, alle 18,15 circa, nella spiaggia libera tra gli chalet Attilio e Veneziano, la bambina è andata in acqua ma, a pochi metri da riva, ha iniziato a bere acqua, perdendo conoscenza.

Due bagnanti si sono subito accorte e hanno trascinato la bambina fuori dall'acqua e, insieme ai bagnini, hanno cercato di far prendere conoscenza alla bambina, invano.

A questo punto vengono chiamati e soccorsi che trasportano la giovane nel luogo in cui era atterrata l'eliambulanza, nel piazzale dello Stadio.

Nel frattempo la bambina ha ripreso conoscenza ed è stata trasportata all'ospedale di Torrette di Ancona. In serata, poi, i medici hanno ritenuto opportuno trasferirla al Salesi dove non è in pericolo di vita.


di Marta Marini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2018 alle 09:23 sul giornale del 23 giugno 2018 - 512 letture

In questo articolo si parla di cronaca, eliambulanza, articolo, Marta Marini