Premiati gli alunni primaria di Monsampietro Morico e Belmonte Piceno. "Vorrei una legge che..."

2' di lettura 29/05/2018 - I bambini, premiati al Senato grazie alla proposta di legge da loro elaborata per superare i traumi del terremoto, hanno ricevuto stamani un ulteriore riconoscimento dal presidente Consiglio Antonio Mastrovincenzo.

Una proposta di legge per aiutare i bambini a superare i traumi del terremoto. E' quella elaborata dagli alunni della scuola primaria "Giovanni Paolo II" di Monsampietro Morico - Belmonte Piceno, nell'ambito del concorso nazionale "Vorrei una legge che...", organizzato dal Senato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Al premio ricevuto, lo scorso anno, a Palazzo Madama, si aggiunge ora il riconoscimento dell'Assemblea legislativa delle Marche, una targa consegnata dal presidente Antronio Mastrovincenzo prima dell'inizio della seduta consiliare. I bambini sono stati accolti in aula anche dal presidente della Giunta regionale, Luca Ceriscioli, dagli assessori, Anna Casini, Loretta Bravi, Fabrizio Cesetti, e dalla vicepresidente della II Commissione Marzia Malaigia.

Il contenuto della proposta di legge elaborata, insieme alle insegnanti, dai bambini della pluriclasse primaria dell'istituto comprensivo “G. Cestoni” di Montegiorgio, punta ad alleviare le ansie e le paure del post-sisma, e a soddisfare il desiderio di parlare e di essere ascoltati, nonché il bisogno di tornare al più presto alle attività quotidiane. Il testo legislativo “traduce in impegno civile – si legge nella targa consegnata dal presidente Mastrovincenzo - i sentimenti più profondi che il dramma del terremoto imprime nel cuore dei bambini”.

Gli alunni, accompagnati in aula dal sindaco di Monsampietro Morico, Romina Gualtieri, dal vicesindaco Mirko Tiburzi, dall'assessore Vittorio Alessandrini e dalle insegnanti, hanno concluso la mattinata seguendo la prima parte dei lavori dell'Assemblea legislativa; in ricordo della visita a Palazzo Leopardi hanno ricevuto il volume “Ci vorrebbe tanta colla” edito nella collana “I Quaderni del Consiglio” e la brochure con le informazioni sul progetto “Conoscere il Consiglio” finalizzato ad avvicinare i giovani alle istituzioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2018 alle 14:04 sul giornale del 30 maggio 2018 - 2164 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, Monsampietro Morico, Belmonte Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aU38





logoEV