Baseball: L'ultimo turno casalingo termina con due ottime vittorie per la squadra del manager Pezzullo

3' di lettura 28/05/2018 - Porto Sant'Elpidio infatti riesce ad aggiudicarsi il doppio confronto contro gli ottimi Yankees di S. Giovanni Persiceto con i risultati di 2-1 (Gara1) e 5-1 (Gara 2). Dopo le opache e diciamolo pure “bruttine”partite delle ultime settimane, la compagine elpidiense gioca due incontri quasi perfetti sia in difesa che in attacco.

Gara1 dove è da citare l'ottima prestazione del lanciatore partente Miconi, che riesce a completare tutti i nove inning previsti concedendo quasi nulla agli avversari. Eccezione fatta per il primo inning con un inizio un pò contratto che permette agli avversari di segnare il momentaneo vantaggio. Si supera poi nelle riprese successive spegnendo di volta in volta ogni speranza per i battitori avversari. Alla fine saranno ben 147 i lanci effettuati.
In attacco il line up di casa riesce a sfruttare al massimo le due sole occasioni concesse dagli avversari. infatti il Porto Sant'Elpidio sigla il primo punto al quarto inning (punto che pareggia la gara) e riesce poi ancora a segnare al sesto inning (punto del vantaggio e poi della vittoria).
Ottime le prove nel box di Fantuzi e di Iommi Gara 2 è impreziosita dal ritorno sul monte di lancio di Badiu (ricordiamo infortunatosi alla prima di campionato) che lancia 4 riprese di ottimo livello che fanno ben sperare per il prosieguo delle stagione, per poi lasciare spazio al giovane Gismondi, che pure tiene bene a bada le mazze bolognesi. Al 7 inning con la formazione di casa in vantaggio per 5-1 e per cercare di mettere al sicuro il risultato Gismondi viene rilevato dal veterano Lo Pipero che chiuderà l'incontro.
Contrariamente a quanto visto sino ad oggi il Porto Sant'Elpidio in attacco riesce a segnare parecchie valide (Luciani 4b.v. su cinque turni in attacco) riuscendo a segnare "un punto alla volta" che permetterà poi di chiudere la partita da vincenti. Ieri come non mai si può dire che la squadra abbia giocato “con gli attributi”, rimanendo sempre concentrata con unico obiettivo la vittoria. Ricevere i complimenti degli avvversari a fine partita, e sentirsi chiedere come faccia la squadra ad avere vinto così poche partite, non può essere che uno stimolo a proseguire su questa strada, su questo lavoro e su questo gruppo di ragazzi. Il prossimo week la squadra sarà impegnata nella trasferta di Cupramontana, in quella che sarà un’altra sfida di "lungo corso".
"PROGETTO SCUOLA” Grande festa di fine corsi Si chiude oggi l’attività di collaborazione per il potenziamento dell’attività motoria, fisica e sportiva nelle scuole primaria, infanzia e secondaria di Porto Sant’Elpidio.
Anche questo anno, come da tradizione, i ragazzi offriranno un ‘saggio’ di quanto appreso durante le lezioni scolastiche attraverso un torneo tra le classi partecipanti. I circa 450 ragazzi partecipanti sono stati raggruppati presso il campo da baseball.
Tanti nuovi bambini hanno avuto la possibilità di valutare ed apprezzare il “Meraviglioso Gioco Del Baseball”. Come sempre, i bambini interessati potranno infatti provare nuovamente la nostra disciplina durante gli orari di allenamento pomeridiani e serali delle nostre squadre al Nuovo Diamante Adriatico “Renzi-Santarelli” di Via Caserta.
Dobbiamo ringraziare per questo lavoro, fatto in modo accattivante e nel contempo professionale, i nostri coach Mirco Cannella e Carlos Pezzullo oltre che le maestre e le dirigenti scolastiche dei vari plessi coinvolti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2018 alle 16:03 sul giornale del 29 maggio 2018 - 187 letture

In questo articolo si parla di sport, squadra, partita, porto sant'Elpidio, vittoria, psebaseball

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aU2I