Monte San Pietrangeli: Bimbo di otto anni cade dall'hoverboard, interviene l'eliambulanza

eliambulanza 1' di lettura 25/05/2018 - Il bambino stava giocando con il monopattino elettrico quando ha perso l'equilibrio battendo violentemente la testa sull'asfalto.

Erano passate da poco le 19 quando si è verificato un brutto incidente per un bambino di otto anni. Il piccolo stava giocando nel piazzale della sua abitazione con l'hoverboard quando ad un certo punto ha perso l'equilibrio battendo violentemente la testa sull'asfalto.
Subito sono intervenuti i Volontari della Pubblica Assistenza di Monte San Pietrangeli e il personale dell'automedica i quali hanno prestato le prime cure al bimbo.
Caricato sull'ambulanza, durante il tragitto per il pronto soccorso di Fermo, le condizioni del bambino si sono aggravate così che il medico del118 ha chiesto l'intervento dell'eliambulanza, atterrata nel vicino campo sportivo di Rapagnano; preso in cura dai sanitari di Icaro il piccolo è stato trasferito al Torrette di Ancona.
Non si hanno ancora notizie delle condizioni di salute del bimbo.






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2018 alle 21:47 sul giornale del 26 maggio 2018 - 1803 letture

In questo articolo si parla di cronaca, eliambulanza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUXV





logoEV
logoEV