Roberto Rossetti, l'attore e regista elpidiense conquista il teatro Lauro Rossi

2' di lettura 21/05/2018 - Dopo la prima al Teatro Cicconi di Sant'Elpidio a Mare, andata in scena giovedì 17 maggio, Roberto Rossetti, sabato 19 maggio, ha portato al Teatro Lauro Rossi di Macerata il suo "Aprite i vostri occhi", spettacolo scritto da lui, con le musiche di Paolo Carlomè,

Roberto Rossetti, elpidiense doc, sabato 19 maggio, ha portato la sua Compagnia della Marca al Teatro Lauro Rossi di Macerata. Un debutto straordinario quello di "Aprite i vostri occhi", spettacolo scritto dallo stesso Rossetti, con le musiche di Paolo Carlomè. Questo testo nasce da una collaborazione con Legambiente Marche e ha la volontà di puntare l'attenzione sulle aree colpite dal sisma, per ribadirne l'importanza. Ambiente, tradizioni e storia si fondono in queste terre e vengono riproposte sul palco, dove spicca l'orgoglio marchigiano. I tre protagonisti sono Nino, Lina e Tic. Il primo, interpretato da Giovanni Moschella, rappresenta l'Appennino marchigiano. Lina, interpretata da Brunella Platania, veste i panni della collina e Tic quelli del Mare Adriatico, portato in scena da Francesco Properzi. All'inizio dello spettacolo i tre protagonisti sono coperti da un telo bianco, che verrà sollevato da un magistrale Roberto Rossetti nei panni di un Dio-natura, e da Ilaria e Silvia Gattafoni nelle vesti di Chimera e Morgana. Un testo toccante, sottolineato dalla bravura degli attori e dalla forza delle musiche. Interpreti eccezionali ci consegnano un Appennino colpito duramente, ma mai rassegnato. Di una collina delicata, dolce e allo stesso tempo intensa, e di un mare senza tempeste, immenso ed avvolgente. A tutto questo si aggiungono le coreografie di grande forza e impatto, interpretate da Ilaria e Silvia Gattafoni. Un collante perfetto per uno spettacolo che lascia il pubblico colo di emozioni e con una speranza: ci sarà sempre salvezza per l'essere umano, almeno fino a quando sarà in grado di essere onesto, leale, amorevole e solidale verso il prossimo. Ai numerosi spettatori del Teatro Lauro Rossi, visibilmente commossi, non resta che salutare gli attori con un fragoroso e prolungato applauso. "Aprite i vostri occhi" entra di diritto a far parte della schiera dei successi di Roberto Rossetti e della sua Compagnia della Marca. Un successo che lo vede, per la prima volta, nelle vesti di autore, e che porta alto il nome di Sant'Elpidio a Mare, anche fuori dai confini della provincia di Fermo.

Foto Cristiano Ciotto


di Giuseppina Gazzella
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2018 alle 10:25 sul giornale del 22 maggio 2018 - 1939 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aULK